sabato, marzo 18, 2017

ventimiglia :parla lo scoglio dei balzi rossi /Ventimiglia, guardie giurate per impedire che migranti salgano su tetto del treno

ventimiglia : parla  lo scoglio  dei balzi rossidei balzi rossi 

salve mi presento son lo scoglio  dei balzi rossi.. ospito ogni giorno anime bagnanti..drogati.. spacciatori... per un breve periodo ho ospitato migranti.. e lo fatto con lo stesso scoglio  di quando ospitavo drogati spacciatori... passeur.. poliziotti.. alcuni han picchiato i miei scogli... altri han urlato agli scogli.. eseguivano ordini.. dal alto ed eseguono ancora oggi ordini dal alto. come scoglio ho saputo che alcuni poliziotti fan torture.. vorrei non lo facessero .. più non son io a dirlo a ma 



Amnesty International Liguria, preoccupazione per migranti e richiedenti Asilo 




"questo un anno fà... il 20 luglio 2016  usci questo articolo.. come scoglio... di ventimiglia.. spero non succeda più.... "

" bene lo scoglio a parlato per mia bocca... io rispetto il lavoro dei poliziotti.. spero non si arrabbino con me. aiutate i migranti a migrare... come testimone dello scoglio di ventimiglia... posso assicurare che lo scoglio ... vuole bene.. a tutti bagnanti... drogati ... spacciatori.. passeur.. del resto uno scoglio non può ribellarsi.. ne tanto meno manifestare..  anzi pensate se uno scoglio manifestasse.. bloccasse le frontiere.. vorrebbe dire che saremmo alla fine.. i balzi rossi attuali.. non dimenticano i migranti.. ne dimenticano.. chi dorme dove può.. e in condizioni disumane... la gente di ventimiglia.. li osserva.. li giudica... e avvolte ci parla... 






La Sncf ha ingaggiato guardie giurate per impedire che i migranti usino i treni per far passare la frontiera francese


" dialogate coi migranti vi prego"




tornero ancora ... e ancora a ventimiglia a fare foto al mercato.. che mi piace molto...

e che è ben tenuto




vi prego siate umani....  Nem lehet vadak szíves non siate bestie...

Quando la parola della Repubblica viene violata!
Questo giorno jeudi16 (marzo 2017) 4 richiedenti asilo (3 adulti e un minore eritrei) che si trovavano in Francia è stato portato alla gendarmeria di Breil-sur-Roya per farvi registrare la loro richiesta d'asilo .


fonte


Quand la parole de la République est bafouée !
Ce jour(jeudi16 mars 2017) 4 demandeurs d'asile (3 adultes et un mineur Érythréens) qui se trouvaient en France ont été conduit à la Gendarmerie de Breil-sur-Roya pour y faire enregistrer leur demande d'asile.
Roya citoyenne


Gli scogli anime leggiadre


Gli scogli faro di un mondo simile

Gli scogli faccie di occhi diversi

Gli scogli ove incontri culture diverse

Linguaggi diversi

Gli scogli di mani bianche



3 marzo 2017  





Nessun commento: