domenica, agosto 31, 2014

dentro il porto di imperia /IMPERIA. DODICI ORE DI MUSICA, IL GRANDE SUCCESSO DELLA MANIFESTAZIONE “TAVOLE OPEN AIR”/ LE IMMAGINI DEL FESTIVAL





ASD MOVANIMART - ASD TANGO DI PONENTE presentano:

"MINI-CORSO DI TANGO ARGENTINO"
con Simona Ferrando

mercoledì 17 settembre ore 21.00
mercoledì 24 settembre ore 21.00
c/o ASD MOVANIMART Piazza Ricci,8 Imperia

a volte si deve entrare nei porti.....


per vederci chiaro

per capire quando il porto sarà fatto...

e mentre l'rt.... si appresta a scioperare.... e 200 operai rischiano i posti di lavoro

ci si chiede.... 


ma l'eredità di sciaboletta.... e davvero così pesante





e bello entrare nel porto di imperia nei parcheggi..... e vedere che è tutto fermo....






ma tutto tutto è fermo....


notizie imperia va

  1. IMPERIA. DODICI ORE DI MUSICA, IL GRANDE SUCCESSO DELLA MANIFESTAZIONE “TAVOLE OPEN AIR”/ LE IMMAGINI DEL FESTIVAL


alla prox tavole..............  sempre numeri 1


cmq vi consiglio per mercoledi.....



the best complessi imperiesi








p.s.

povero grillo e costretto a chiamare i ROLLING STONES....   per il circo massimo...

poverello che uomo da circo 


DAJE RT ..... NON  MOLLATE FORZA FORZA 





INEJA è BELLLA  BELLLA  BELLLAA



cmq  un fiore



per la mia bella città

a gaza

In cinquanta giorni, 1.600 bambini sono rimasti orfani. Dormono con i vicini, gli amici della loro famiglia o nelle scuole delle Nazioni Unite, ultimo rifugio di quelli sfollati dal conflitto.Nella striscia di Gaza, solo due associazioni sostengono gli orfani. Villaggio dei bambini SOS si trova a 15 km da Rafah, nel sud della striscia di Gaza. Samy Ajjour squadra è sopraffatto e privato. "Abbiamo bisogno di cibo, kit di igiene. Abbiamo bisogno di sviluppare le nostre infrastrutture, ha detto. Alcuni di loro hanno cominciato a soffrire di malattie, malattie della pelle.

Bambini traumatizzati per Samy Ajjur, poiché la perdita violenta dei loro genitori, questi bambini sono traumatizzati: "essi non possono parlare e alcuni addirittura non più a piedi, in questione. Avevano una famiglia e a volte in due o tre ore, hanno perso tutti i loro familiari. Ho visto una bambina, lei ti guarda negli occhi quando parli con lui, ma lei parla nemmeno una parola.L'urgenza è quella di fornire sostegno psicologico personalizzati orfani, ma anche mutilato minori. Le Nazioni Unite contato 373 000 bambini che inizialmente avrà bisogno di aiuto per superare il trauma e poi girare per il futuro. 


in siria

Siria: decine di Yazidies "venduto" combattenti di sie * decine di donne yazidies catturati in Iraq di stato islamico (ARS) furono costretti a convertirsi all'islam e poi "venduto" per essere sposato da forza la Siria ai combattenti del gruppo Jihad, ha riferito di un'ONG.L'EIS, che semina il terrore nei territori che controlla in Iraq e in Siria, "ripartito tra i suoi 300 combattenti ragazze e donne dalla Comunità yazidie, che erano state rapite in Iraq nelle ultime settimane", secondo i siriano dei diritti dell'uomo (OSDH) Osservatorio.

"Tra questi 300 donne, almeno 27 sono stati 'venduto e sposò' ai membri di EIS nelle province settentrionali di Aleppo e Raqa'i e in Hasakah (nord-est)", secondo l'ONG che ha una vasta rete di fonti mediche, militari e civili in Siria. "Ogni donna è stata venduta contro un importo di $ 1.000, dopo essersi convertito all'islam," dice lei.

I yazidi sono una comunità di non - musulmano curdo presa a bersaglio nel nord dell'Irak di IC che ha lanciato all'inizio di giugno un importante nell'offensiva di Iraq.

L'Osservatorio non era in grado di confermare se il resto delle donne inoltre sono stati venduti e sposato, sottolineando che sono considerati "prigioniero di guerra



free gaza free    free siria free

venerdì, agosto 29, 2014

si cercas .... imperias /Dal 1° settembre gli Uffici Postali della provincia di Imperia torneranno ad effettuare l'apertura pomeridiana

si cercas nei meandri del tempos.... imperias... e si trovas.... il giornos.... du u soles .... duman 



VENDEMMIO SIIIIIIIIIIII



e tempo di vendemmie...... fioli....  

notix imperia va



Dal 1° settembre gli Uffici Postali della provincia di Imperia torneranno ad effettuare l'apertura pomeridiana


Da lunedì 1° settembre viene ripristinata l'apertura al pomeriggio degli uffici postali di Imperia Centro, Imperia 2, Sanremo Centro, Ventimiglia Città, Arma di Taggia, Bordighera e Diano Marina. Gli uffici tornano ad osservare l'orario continuato cinque giorni a settimana, dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 19.05.

" bella li.... dai un notizia positiva ci sta......"



notix dal mondo ora va

Islanda: cominciata eruzione vulcano Bardarbunga, divieto sorvolo - Video






08:44 29 AGO 2014

(AGI) - Reykjavik, 29 ago. - E' iniziata nella notte l'eruzione del vulcano Bardarbunga ed e' stato istituito un divieto di sorvolo nella zona per il traffico aereo. Lo ha riferito l'Istituto meteorologico islandese, che ha portato a 'rosso' il sistema di allarme, il livello piu' alto. Da oltre 10 giorni un monitoraggio continuo segue l'evoluzione della situazione dopo che il piu' grande vulcano dell'isola era ritornato attivo. Nel 2010 l'eruzione del piu' piccolo vulcano Eyjafjallajokull blocco' il traffico aereo in tutta Europa per diversi giorni.(AGI) .


" la natura si incazza...... pure lei"










È libero un popolo che non paga il pizzo. È libero un popolo che dice no alla mafia. (L. Grassi 29 AGO 1991/2014)


NO ALLA MAFIA SI ALLA INSALATA E FUNGHI






miti

fonte


Rompipallone.it

Odio gli indifferenti. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli indifferenti........CITTADINI IMPERIESI .....abbiamo delle radici ....della storia...della vita.....DELLE FAMIGLIE da tutelare.....proviamoci in ogni maniera , compresa OGGI UNA FIRMA SULLA PETIZIONE PRO AGNESI....

al bar 11 per una SUPERSERATA AGNESI E ZELIG







martedì, agosto 26, 2014

imperia ... sensazioni diverse.../Giro di vite per i buttafuori “irregolari” della movida di Imperia, carabinieri in azione nel fine settimana/ mai dimenticare baldoni





e la lotta per un nome diverso senzazioni diverse di una città... che oggi a la nebbia  sul berta... e uno sponsor da trovare per villa grock... tanti buchi nelle strade... e un solo fine... arrivare... la dove i tetti della mario novaro non arrivano.... cmq notizie imperia va

Giro di vite per i buttafuori “irregolari” della movida di ...

Giro di vite sui buttafuori non in regola ad Imperia. Scaduto il tempo del limbo per i bodyguard non a norma della movida. I carabinieri di Imperia, infatti, durante il controllo straordinario dello scorso weekend hanno rilevato diverse irregolarità in alcuni locali dell’intrattenimento.  Un paio sono stati trovati senza il tesserino di riconoscimento. “C’è una normativa – spiegano fonti investigative – a cui si devono attenere e devono essere iscritti all’apposito albo del personale addetto ai servizi di controllo delle discoteche, locali e luoghi di ritrovo”.

" urka ragazzi... sti butta fuori... brutta storia.... brutta brutta


indaghi la magistratura indaghi"




26.8.2004. Il giornalista italiano Enzo Baldoni viene rapito e assassinato in IRAQ
"Ho solo imparato che chi ha paura della morte ha paura della vita. E a me la vita piace parecchio” http://bit.ly/10-anni-baldoni


mai dimenticare baldoni  mai mai


cmq ci siamo alle vele d'epoca sensazioni diverse in una città..... moderna  ... divisa ma unita 


Dal 1 settembre alle 18.00 al 30 settembre alle 23.00



... 15 foto... in grande formato..per raccontare.. il Seducente Fascino.. delle Barche d'Epoca




cmq imperia e diversa... assai


dica no alla discarica





in sciopero la tra de co?

e come dargli torto



           Martedi' 26 agosto
dalle 21.00
Serata Ludica con Ludo Ergo Sum

     Mercoledi' 27 agosto

alcuni compagni di Dolceacqua hanno organizzato questo evento per mercoledì e giovedì

     Giovedi' 28 agosto
Alle ore 20.00
Cena solidale (prenotare al 3293127202)
Alle 21.30
Con il sostegno di ArciAndala, il palestinese Mohamed, apena tornato da Gaza e Geraldina Colotti, scrittrice e giornalista del Manifesto, discutiremo della situazione e delle prospettive.

     Venerdi' 29 agosto
Alle 20:30
Cena 329 3127202 per prenotare
dalle 22:30
Concerto con 3 fingers guitar (punk noise/folk)

     Sabato 30 agosto

il circolo sarà chiuso ma La talpa e l'orologio ci ha scritto e chiesto di girare questo messaggio:

"L'anno prossimo sarà il 25ennale della Talpa...inizieremo con una riflessione sullo spazio e sul nostro futuro e lo faremo al casone dei partigiani...
sabato 30 dormiremo su in tenda, domenica mattina un breve tracking ed il pomeriggio alle 15 il dibattito. Tutto il giro largo della nostra assemblea e chi è interessato a capire quale strada aspetta a noi e al centro è caldamente invitato. Una giornata informale ma intensa"




domenica, agosto 24, 2014

riempire il vuoto ad imperia..../ IMPERIA – TORNA LA PROSTITUZIONE PER LE STRADE DELLA CITTÀ? LE SEGNALAZIONI A IMPERIAPOST





milano affamata???  mica solo milano un poco tutta l'italia...

CMQ 

mentre il tempo e nesciu e i matrimoni costano troppo.... ad  imperia si riempie il tempo ogni tanto... ad imperia...

giochiamo a tetris ?   lol scherzo.... 

imperia notizie notizie imperia..... ove nun c'è la mafia solo l'insalata troppo buona ....




Risultati di ricerca



imperia – Decine di segnalazioni sono giunte a ImperiaPost nella giornata di ieri per la presenza di una squillo (vedi foto) che esercitava “la professione” all’inizio dell’argine sinistro all’altezza del parco degli skaters. Da tempo a Imperia non si vedevano scene del genere sopratutto in pieno giorno. Nel ponente ligure la maggior concentrazione di “squillo” si verifica nelle zone di Sanremo/Bussana e di Ceriale alle porte di Albenga (SV).  Secondo quanto riportato da alcuni nostri lettori la donna pare di essere di origine straniera, probabilmente, dell’est Europa. 

" che dire.......  la gente controlla segnala.... ma magari non capisce o capisce il problema della prostituzione....questa galassia dilagante.... che deve essere arginata solo riaprendo le case chiuse"






per oggi e tutto..... chissà se capax...   sarà un sindaco coraggioso... da un anno c'è tra 2 anni darò la mia 
valutazione..... per ora nulla cambia.... da cittadino spero cambi molto sta city...

Collegamento permanente dell'immagine integrata


«Il 3 luglio 1807 Charity e Sylvia si sono sposate»: storia (vera) di un amore durato 44 anni


Charity e Sylvia: il primo matrimonio lesbico della storia

Il blog Brainpickings di Maria Popova è un’interessante fonte di contenuti sui temi più disparati. Soprattutto narrazioni che rimandano a tempi vicini e lontani. Nei giorni scorsi Maria ci ha raccontato di Charity e Sylvia, di un amore durato oltre quarant’anni che ha fatto di loro - in un certo senso - la prima coppia gay sposata degli Stati Uniti.
La loro storia? Scopriamola insieme.
Nel 1897, Hiram Harvey Hurlburt scrisse così nel suo diario: “Miss Bryant e Miss Drake si sono sposate”. Nel corso di quel secolo infatti, in un villaggio vicino (cent'anni prima di Stonewall, cent'anni prima che si cominciasse a chiedere pari dignità di tutte le forme di amore di fronte alla legge), la 30enne Charity Bryant e la 22enne Sylvia Drake si sono promesse eterno amore.
La loro storia è oggi raccontata da Rachel Hope Cleves nel libro Charity & Sylvia: A Same-Sex Marriage in Early America. Due donne che, per ragioni diverse, in gioventù avevano dichiarato che non si sarebbero mai sposate. Charity si dedicava alla scrittura in versi, Sylvia respingeva - con gran stupore della famiglia - tutti gli uomini che la corteggiavano. Quando si sono incontrate per la prima volta, non si sono più separate. “Provvidenza” è la parola che Charity usava per descrivere il momento in cui conobbe Sylvia.
Il 3 luglio 1807 Charity affittò una stanza a Weybrige, alcuni mesi dopo il loro primo incontro, e Sylvia vi si trasferì con lei. In questo giorno, per il resto della loro vita, hanno celebrato l’anniversario della loro unione: quarantaquattro anni di reciproco amore e devozioneterminati con la morte di Charity nel 1851. Sylvia le sopravvisse altri diciassette anni, e fu sepolta accanto a lei a Weybridge Hill, come ogni altra coppia sposata del villaggio.
Charity e Sylvia hanno trascorso una vita tranquilla nel loro villaggio, mai nel segreto. Chiunque le conoscesse sapeva del loro amore e le considerava una coppia a tutti gli effetti, che vivevano un legame “non meno sacro del vincolo del matrimonio”, come scrisse il poeta e nipote di Charity William Cullen Bryant. Lo stesso Bryant che nel 1843 scrisse un articolo sul New York Evening Post in occasione del loro quarantesimo anniversario, e che nel 1850 pubblicò un racconto in versi del loro amore in una sua raccolta di lettere.
Coraggiose? Audaci? Come definire queste due donne? Di fatto, il loro matrimonio non ha riscritto le regole dei generi, ma si rispecchiava perfettamente in un modello di coppia eterosessuale: era Charity il marito”, il capofamiglia. Il suo nome compariva prima di quello di Sylvia in tutti i loro documenti, dal censimento ai moduli delle tasse. Era Charity a portare i soldi a casa, mentre Sylvia si occupava delle faccende domestiche. In alcuni scritti di Sylvia, troviamo suoi tentativi di firmarsi con il cognome di Charity, dunque adottando il “cognome del marito” come avveniva comunemente all’epoca.
Un matrimonio vissuto dunque nella più piena trasparenza, e proprio tale trasparenza sembra aver determinato l’accettazione dei concittadini e concittadine. Un’unione vissuta nel rispetto dei canoni sociali dell’epoca (ovvero: di come all’epoca si riteneva che una coppia sposata dovesse vivere e comportarsi), come può destare scandalo?
Un segreto di Pulcinella, lo chiameremmo oggi. Se ci pensiamo bene, in fondo, il closet da cui le persone omosessuali escono nell’atto del coming out non è mai un armadio chiuso e sigillato. A quant* di noi è capitato di fare coming out con qualcuno e scoprire che quella persona lo aveva compreso da tempo? Solo non ce lo aveva mai fatto notare, vuoi per rispetto della nostra privacy, vuoi per delicatezza nell’aspettare i “nostri tempi”. Allo stesso modo, finché siamo noi a sigillarci a forza in questo armadio,non abbatteremo mai il muro di ignoranza (intesa come non-conoscenza) che le persone intorno a noi spesso hanno riguardo la naturalezza dell’identità e dell’amore omosessuale.
Qualcosa di simile è avvenuto per Charity e Sylvia: la storica Rachel Hope Cleves usa proprio il termine privacy per definire la trasparenza del loro rapporto, dove l’amore tra le due donne era un fatto talmente evidente e naturale da non rendere necessario il rimarcarne l’orientamento sessuale. La loro unione era rispettata per quella che era. Anche perché - ricordiamo - il termine “omosessualità” è stato usato per la prima volta in ambito sociologico e scientifico nela seconda metà dell'Ottocento (vedi Karl Maria Kertbeny), quindi dopo la morte sia di Charity sia di Sylvia.
Qui il post originale di Maria Popova, che abbiamo cercato qui di riassumere. Il titolo originale è “Charity and Sylvia: the remarkable story of how two women married each other in early America”.


" e qualcosa si muovera in  italia  PER I MATRIMONI GAY?  cmq il colombiano di imperia qui l'han vistO tutti    MA TUTTI TUTTI...  E DIEGO COMMENTA 






giovedì, agosto 21, 2014

noi abbiamo..... ad imperia/Imperia: domenica prossima, appuntamento con la kermesse musico-artistica 'Turista-Protagonista'

noi... noi abbiamo accuse da muovere alle suole di scarpe... al alito pesante... di un passante.... noi alibi eterni.... usiamo le gambe per corre veloci,,, e immagini di sole... umide le foglie.... e le riunioni del parasio.... pare già giorno... e cammini abbracciato ad un palo foresto... ti ritrovi d'incanto... giù... in via agnesi.. ad manifestare... e poi lanciano il cielo delle rondini in fiore.... e che vuoi da me? io son ottimo per le promesse mai fatte... e cerco un urlo...







notix imperia va.... sperando nel autunno caldo lol



Imperia: domenica prossima, appuntamento con la kermesse musico-artistica 'Turista-Protagonista'


Imperiadomenica prossimaappuntamento con la ...




daje imperia vento in poppa e via






mercoledì, agosto 20, 2014

creare un vuoto imperia/ italia ripudia la guerra art 11


Sanremo - Beppe Grillo e i deputati del M5S hanno chiesto l’accreditamento per una visita conoscitiva alla discarica di Collette Ozotto
Beppe Grillo, torna a Sanremo e questa volta unicamente per la battaglia storica del M5S contro le discariche a favore del programma Rifiuti Zero e per evitare che venga fatta una nuova discarica provinciale: il famigerato lotto 6.

Beppe Grillo sarà accompagnato dai parlamentari a cui era stata negata la visita in discarica il 17 maggio, dato che la Idroedil aveva risposto adducendo problematiche.

La nuova richiesta è stata inviata con notevole preavviso proponendo ben 3 date differenti, quindi siamo certi che questa volta la Idroedil permetterà il sopralluogo.

Il M5S Sanremo afferma: “Siamo molto contenti che Beppe Grillo, appena contattato, abbia immediatamente compreso la gravità della situazione e si sia reso disponibile ad intervenire personalmente e lo ringraziamo di cuore. Beppe arriverà con gli stessi parlamentari che il 31 luglio hanno presentato un’interrogazione parlamentare: ”ministero fermi subito il Lotto 6”.

Insieme a Beppe Grillo ed ai parlamentari siamo pronti a ribadire il nostro no al lotto 6 e l’importanza che la magistratura possa svolgere le indagini in tranquillità, senza pressioni dovute alla mancanza di un piano b che la provincia non ha mai voluto prendere in considerazione. Infatti i dirigenti della Provincia descrivono la “discarica provinciale come un’opera assolutamente necessaria e che corrisponde all’interesse pubblico.”

In realtà l’unico interesse pubblico da condividere è il diritto alla salute e la protezione dell’ambiente, entrambi minacciati da queste scelte scellerate.
20/08/2014

torna grillo....

Beppe Grillo a Sanremo, in visita alla discarica di Collette ...




magari stavolta insulta qualche floricoltore .... 





ore 18.30

che si dice?

a: sei spam

g: :(

a: non hai potere di contrattazione

g: :(

a: ho vinto io

g: :(

passano i mesi

g: tu si come capax

a: :(

g: tu  vinci facile

a: :(

g: però agnesi miti.....

resistono... 350 firme... non male.

a: io non li firmo... io so er meio.... che mi frega della pasta... puzza


g:  ah mi lo sapevo  


chi è A?  chi è G?  ..... bho... io solo so che la vita è un rischio... e gli operai del agnesi rischiano assai..... miti..... NUMERI 1









350 FIRMe  .... daje de più 


20 agosto  2015
ore 14.30

creare il vuoto.... diffidenza.... essenza.... coscienza....   senza e senza..... imbastenza.... 

assenza di dialogo... cerca dialogo ore pasti







allegria.... allegria.... e una guerra.... senza fine....

soluzioni il silenzio

cmq


Amici Zona Borgo / Tinasso / V. Galilei !!
Ho lasciato la PETIZIONE PER L'AGNESI AL CONAD BORGO (da Barbara Panetteria) e al Tabacchino (quello in cima a via Martiri per capirci)
Per favore firmate e passate parola!!!!
Portatevi carta identità come già spiegato serve .. altrimenti firmavo io per tutti voi!!
Forza aiutateci!!!!
I LAVORATORI AGNESI E LE LORO FAMIGLIE SONO MESI CHE SI SBATTONO CON CORTEI, MANIFESTAZIONI, SCIOPERI (RIMETTENDOCI ANCHE SOLDI) A VOI CHIEDIAMO SOLO UNA FIRMA!!! SOLO UNA FIRMA!!!
FORZAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!
A IMPERIA OGGI   ( 20 agosto 2015 ) E DOMANI  ( 21 agosto 2015) BANCHETTI RACCOLTA FIRME IN VIA SAN GIOVANNI E SOLITI PUNTI EDICOLA PIAZZA DANTE E BAR N.11 VICINO AGNESI!!!
ALTRI PUNTI A SANREMO: RICEVITORIA VIA GAUDIO, TABACCHINO POLO NORD, EDICOLA F.LLI. ORMEA VIA DANTE, SUPERMERCATO E BAR TABACCHI VIA GALILEI VERSO BORGO (DOVE C'è LA DISCESA PER VIA AGOSTI)

save agnesi.... il resto è a zero...   


e l'italia ripudia la guerra



Articolo 11

L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali; consente, in condizioni di parità con gli altri Stati, alle limitazioni di sovranità necessarie ad un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni; promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale scopo.



no ad armare.... no .. assolutamente no... no no...


SI TROVI LA PACE ..... IN MEDIORIENTE...

BASTA GUERRE.. E SAVE AGNESI.... SAVE  SAVE


si salvi si aiuti..... non si eviti l'appello del agnesi....

agnesi è imperia ..... 

agnesi è simbolo imperiese... come la rari nantes....

manda i twitt renzi.....  ma renzi non sia ricordato come premier di GUERRA...

E RENZI AIUTI L'AGNESI ORA ADESSO