sabato, ottobre 21, 2017

ventimiglia tornare a ventimiglia .../Migranti tentano espatrio passando fogna/Migranti, viaggio nei ghetti del Nord-Est al confine con l'Austria

ventimiglia tornare a ventimiglia ...

che dire ore 15.16 appena tornato da ventimiglia dopo un mese di assenza... che devo dire entrare al bar hobbit è sempre bello





per i panini di delia sempre top 


somma il bar hobbit è casa ... dopo son partito alla volta di ventimiglia alta 


anche se lo visitata poco poco .. però è sempre molto bella


e devo dire che sul roya i migranti sul roya ci sono
ed han bisogno di aiuto...




di sostegno e mentre a roma si manifesta ... contro ogni forma di razzismo.. a ventimiglia i migranti del roya... chiedono aiuto


ventimiglia tornare a ventimiglia ...

sempre bello tornare la

Migranti tentano espatrio passando fogna - Cronaca - ANSA.it






(ANSA) - VENTIMIGLIA (IMPERIA), 21 OTT - Due migranti sono stati soccorsi a Mentone dopo essere rimasti intrappolati nell'impianto fognario nel tentativo di espatriare abusivamente in Francia passando da un tombino. E' accaduto, ieri sera, vicino alla frontiera franco-italiana di Ponte San Ludovico, a Menton. Secondo quanto anticipato sul quotidiano francese Nice Matin, sono stati i sapeurs pompiers a estrarre i due migranti, ormai in crisi ipotermica. Una volta visitati e identificati sono stati riammessi alla polizia di frontiera italiana. Si tratterebbe della prima volta che viene utilizzato un sottoservizio per espatriare in modo clandestino. Molti i metodi utilizzati finora - il tetto dei treni, le cabine degli impianti elettrici, lungo ferrovia e autostrada e attraverso i passeur - ma mai in questo modo.


" e continuano a fuggire perchè vogliono andare via dal italia"




a moltedo.... si ragioni ... non ci sia scontro.... per piacere...


Migranti, viaggio nei ghetti del Nord-Est al confine con l'Austria



c'è un imam egiziano che chiede in italiano a un operaio del Bangladesh di spiegare in inglese a un rifugiato afgano le modalità di fruizione della moschea. Il giovane afgano capisce poco o nulla l’inglese, perciò il dialogo rimbalza su un giornalista trevigiano che parlucchia la lingua urdu, così il cerchio si chiude. Sembra una barzelletta, ma è quello che succede nella moschea di Pordenone. È qui che la comunità islamica locale si incontra, in uno spazio ordinato e pulito, dove l’area di preghiera è condivisa in modo equo tra fedeli di ogni nazionalità e corrente, ovvero sciiti e sunniti. Sì, perché «sunniti e sciiti non sono nemici in Europa, è una questione politica, dei luoghi in cui c’è la guerra», assicurano.

" e si manifesti a roma e forza perchè importante per i confini del austria... di ventimiglia.. e ci sia dialogo"






fonte


Amnesty Lazio



e cmq grande talpa e orologio a roma 




giovedì, ottobre 19, 2017

ventimiglia... migrantinel roya/Sette passeurs di immigrati clandestini, tra Ventimiglia e la Francia, condannati in tribunale/Un giorno nella vita di Ayan/Lecce, ex contrabbandieri gestivano tratta dei migranti dalla Turchia all'Italia: 7 arresti

ventimiglia... migranti nel roya

" migranti nel roya... migranti che vogliono andare in francia.. migranti uomini come me e te... migranti nel roya"



e il confine è cieco .... il confine è sordo.... migranti nel roya...

e la notte è dormire nel roya..



e la notte ... non dormire nel letto.. come persone 

migranti nel roya uomini ... non bestie da evitare..


Sette passeurs di immigrati clandestini, tra Ventimiglia e la Francia ...



Uno tra loro, domiciliato in Italia, è stato ripreso più volte quest'estate sull'autostrada A8 Escota, a conferma di come questa attività sia svolta quasi con cadenza quotidiana


" si spera li si arresti ancora e ancora e ancora... i passeur.. devono essere fermati ad ogni costo.. chi lucra sui migranti.. non è un uomo"









Pubblicato il 19 ott 2017
Guarda il video a 360°

Trascina il mouse o usa il visore
per iniziare il viaggio...


"la vita è un viaggio e chi scappa... dal africa fà un viaggio ... e non per rubare lavoro... agli italiani..
ma perchè a bisogno"


Lecce, ex contrabbandieri gestivano tratta dei migranti dalla Turchia ...



Un gruppo criminale transnazionale fermato dall'indagine della Procura di Lecce: hanno organizzato decine di sbarchi utilizzando barche a vela e scafisti ucraini. I migranti venivano dalla Siria



" fermare chi lucra come gli scafisti..... fermare queste persone... chi lucra sui migranti non è un uomo"

oggi 20 ottobre

ma un ora fà 50 migranti


Ventimiglia, 50 migranti “assaltano” il treno diretto a Lourdes per ...



Ventimiglia - Una cinquantina di 

migranti ha tentato di salire a bordo di un 

treno di pellegrini diretti a Lourdes, fermo per

 un guasto alla stazione ferroviaria di 

Ventimiglia. È accaduto martedì notte, ma la 

notizia è trapelata solo ora. I migranti sono 

stati allontanati dalla Polfer. Stando ad 

alcune 

testimonianze raccolte sul posto, i migranti si 

sarebbero lanciati verso le porte per entrare,

 creando anche un pò di trambusto i 

pellegrini, fra i quali molti malati.



" loro vogliono solo migrare... andare in francia e non capisco perchè non aiutarli.. perchè non capirli"



martedì, ottobre 17, 2017

ventimiglia.... il confine lontano/Video migranti ventimiglia/Ventimiglia: migranti sulle panchine, c'è anche la vignetta di un nostro lettore/Migranti: Tunisia, trovato altro cadavere del barcone speronato


ventimiglia.... il confine lontano

inizio il mio blog da blogger rendendo omaggio ad una blogger morta ieri...

Malta, giornalista uccisa: una bomba nell’auto per fermare Daphne. L’ultimo post: «Corrotti ovunque»


La blogger uccisa da una esplosione mentre era nella sua auto. Aveva denunciato il governo di centrosinistra di corruzione. Il premier Muscat ha annunciato una conferenza stampa





"si cerchi sembre la verità anche se hai molte persone contro... 

mi sembrava giusto rendere omaggio ad una blogger... ma torniamo a ventimiglia... un confine lontano.. un confine che per molti migranti è un miraggio.. anche quelli che vengono spesso poi rimpatriati.. prima di entrare nel campo del roya.. di rencente allargato...


il dramma non è cessato indifferenza aumenta ogni giorno e spero diminuisca tra la gente di ventimiglia
come spero ci sia una presa di coscienza più ampia... nel ponente... che vede solo la facciata che vuole vedere..


avvolte immagino la fatica del viaggio tra la libia e ventimiglia.... spesso spero che la gente capisca... tutto questo.... ma non so ... il vento del populismo aumenta ogni giorno... come quello del indifferenza...





e i migranti devono migrare non essere rimpatriati... e bon





son stato al roya.... tempo fà un viaggio in motorino... per vedere e capire... vedere il roya... capire come le persone non capiscano... che i migranti devono migrare

Ventimiglia: migranti sulle panchine, c'è anche la vignetta di un nostro ...





C’è anche chi cerca di sorridere, in relazione ai molti problemi che si vengono a creare a Ventimiglia per la presenza dei migranti. Lo fa il nostro lettore Silvio, che ci ha inviato una vignetta:
“Per l'integrazione bisogna farli sentire come a casa loro, ma poi sono io a non sentirmi più a casa mia. La fregatura è che l'integrazione viene sollecitata sempre in basso nella piramide sociale. Se invece fosse fatta in alto, fra quelli che hanno potere economico e decisionale, sarebbero risolti tutti i nostri problemi”. 

"spesso pure io non mi sento più a casa mia... spesso vorrei capire le persone... ma il mio lavoro di blogger è questo raccontare.. il confine coi miei occhi... quel roya... che ospita come figli i migranti.. che van aiutati.. non rimpatriati"

Migranti: Tunisia, trovato altro cadavere del barcone speronato




È stato recuperato in mare il cadavere di un’altra vittima dell’affondamento del barcone di migranti diretti in Italia, speronato da una nave della marina tunisina al largo delle isole Kerkennah nella notte tra l’8 ed il 9 ottobre. Lo ha reso noto il portavoce del ministero della Difesa Belhassen Oueslati. Ieri altri 16 corpi intrappolati all’interno del barcone erano stati recuperati dal battello subacqueo «Zarzis» della Marina. Il numero di vittime ufficiali è dunque attualmente salito a 35. Proseguono intanto le operazioni di ricerca dei dispersi nel punto dell’affondamento, che è stato individuato dalla marina tunisina sono in corso le operazioni di identificazione delle nuove vittime della tragedia che il premier tunisino Youssef Chahed ha definito «un dramma nazionale» esortando a concludere presto le indagini e rendere pubblica la verità. 

" basta morti in mare ... basta miopia del europa"

 

domenica, ottobre 15, 2017

ventimiglia: /ventimiglia Migranti, tutte le polveriere d'Italia/Migranti, i baby profughi cercano casa

ventimiglia....






ove la non normalità ... e pericolo per alcuni... o per molti ove il pericolo è sinonimo di deportazioni controlli come successo in settimana... spero ci sia più dialogo .. e meno rimpatri totalmente inutili





perchè penso che la miopia sia ingiusta... tutti siamo uguali nel mondo..... ma proprio tutti e si devono fermare i passeur...

il vero pericolo per i migranti di ventimiglia 







Ventimiglia| È finito a insulti, sputi e 

lanci di escrementi, secondo le 

testimonianze, il debutto sulla scena 

politica amministrativa di Ventimiglia di 

Casapound il partito di estrema destra

che oggi aveva organizzato un Gazebo 


informativo, regolarmente autorizzato, 

in Via della Repubblica.

A quanto ricostruito, dei No Border 

francesi hanno dapprima contestato il 

banchetto e poi, secondo i racconti dei 

testimoni, lanciato anche una bottiglia 


piena di escrementi in direzione del 

Gazebo.


Intervento della polizia e una persona 

portata in Commissariato.

" non si deve informare sulle bugie.... ma raccontare il vero... i migranti van aiutati non denigrati"


Migranti, tutte le polveriere d'Italia | Radio24


C'è Ventimiglia dove un altro centinaio di migranti, tra cui 38 minori, vive sul letto del fiume Roja, fra rifiuti e degrado, nella speranza di passare il confine con la Francia. Presenze che la popolazione locale tollera con fastidio tanto che il sindaco del Pd ha diramato una circolare per impedire ai cittadini di "dare cibo ai migranti". 

"son da aiutare non etichettare... "


Migranti, i baby profughi cercano casa - La Stampa



Solo a Palermo sono più di 600 i giovani ospitati in comunità che sperano di essere dati in affido

"speriamo presto trovino casa"






i bimbi van aiutati.... sempre sempre sempre 


mA INTANTO QUESTA SERA  A VENTIMIGLIA


Ventimiglia: due migranti investiti nella zona di Roverino, lievi ferite ...



Sul posto è intervenuto il personale medico del 118 e due ambulanze, che li hanno trasportati in ospedale.


"SPERIAMO BENE PER I MIGRANTI"









giovedì, ottobre 12, 2017

ventimiglia libertà spezzate... /Ventimiglia: continuano i rimpatri di migranti irregolari, ieri trenta clandestini portati a Genova su un volo per la Tunisia/L’ombra della ‘ndrangheta sul business dei migranti nel Vibonese. Interdittive per due coop

ventimiglia libertà spezzate...


già libertà spezzate dai controlli di questi tre giorni.. della polizia..

vicino alla stazione... e a ventimiglia....



la libertà è spezzata ... per i rimpatri non son una soluzione... ottimale se si vuole solo pulire 


ventimiglia... se si vuole evitare  che i migranti migrino...  queste libertà di movimento son 
importanti per chi arriva dal africa... per chi viaggia con speranze



se togliamo le speranze togliamo tutto 

togliamo la voglia di avere un futuro caro sindaco ioculano

le politiche dei rimpatri son inutili tanto loro tornano...


e magari alcuni di loro muoiono in mareù




Ventimiglia: continuano i rimpatri di migranti irregolari, ieri trenta ...



Trenta cittadini tunisini, sbarcati sulle coste della Sardegna e della Sicilia nelle scorse settimane e giunti a più riprese a Ventimiglia, sono stati rintracciati ieri nella cittadina intemelia e, questa mattina, sono stati trasferiti a Genova per essere imbarcati su un aereo per la Tunisia.

" si ho visto molte camionette partire da imperia ieri sera... penso che l'operazione continuerà ancora ... ancora ... ancora.... ma è questa la politica più sbagliata.. di tutte.... perchè i migranti vogliono solo andare in francia"










buona visione dei video... sperando che anche il sindaco di ventimiglia... legga il mio blog

e prenda posizione... perchè un sindaco deve ascoltare tutti tutti tutti...


vogliamo un europa unità? e poi rimpatriamo i migranti... non li ascoltiamo? bhe non mi sembra giusto..

ho letto ieri sulla stampa quanto chiedono i passeur .. chiedono 600 euro caro sindaco ioculano..... spero si continui la lotta contro i passeur... ci sia un ratrellamento contro di essi... perchè loro son disumani... 




Il Prefetto di Vibo Valentia ha emesso due informative nei confronti di altrettante cooperative che gestiscono alcuni centri di accoglienza in provincia. Ecco di chi si tratta
di MIMMO FAMULARO
Che la Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro decidesse di fare luce sul business dell’accoglienza dei migranti in provincia di Vibo Valentia era immaginabile. La conferma implicita arriva adesso direttamente dalla Prefettura che ha emesso nelle scorse ore due interdittive antimafia nei confronti di altrettante cooperative. Non due qualsiasi, ma due tra le più importanti che operano nel Vibonese e, in particolare, a Briatico dove hanno sede alcuni dei Cas (Centri di accoglienza straordinari) più grandi dell’intera provincia. Si tratta della Cooperativa sociale Monteleone Servizi e della Monteleone Protezione Civile, entrambe fondate dall’avvocato ed ex consigliere comunale in quota Partito Democratico, Marco Talarico.
"e speriamo si indaghi pure sulla mafia del ponente... si lotti come si lotta in questi giorni .. per rimpatriare... i migranti di ventimiglia... i migranti di tutta italia.. vogliamo un europa unita.. e poi mandiamo a casa i migranti... non mi sembra giusto... ci sia dialogo... " 


On appelle à la mobilisation le vendredi 13 octobre à partir de 9h au tribunal de grande instance de Nice pour soutenir Roya citoyenne et protester contre l'assignation à comparaitre lancée par Défendre la Roya, "association" d'anti-migrant-e-s qui cherche à dissoudre nos camarades qui aident les migrant-e-s à la frontière franco-italienne.
"L'association" d’extrême droite Défendre la Roya appelle aussi à la mobilisation.
Ne laissons pas la rue aux fascistes, montrons que nous sommes solidaires avec les migrant-e-s stoppé-e-s à la frontière, ou chassé-e-s et raflé-e-s si ils/elles arrivent sur notre territoire, et avec les inculpé-e-s victime du "délit de solidarité, car dans notre pays on peut être arretté-e-s pour avoir aidé-e-s une personne si il n'a pas ses papiers en règles...
Pas de fachos dans nos rues, pas de rues pour les fachos !

Si chiama alla mobilitazione il venerdì 13 ottobre a partire dalle ore 9 al tribunale di grande grado di Nizza per sostenere Roya citoyenne e protestare contro l'incriminazione lanciata da difendere la roya, "Associazione" di anti - Migrante-e-S che cerca di sciogliere i nostri compagni che aiutano i migranti-e-S alla frontiera franco-Italiana.

"L' associazione" di estrema destra difendere la roya chiama anche alla mobilitazione.

Non lasciamo la strada ai fascisti, dimostriamo che siamo solidali con i migrante-e-S RINUNCIATO-e-S al confine, o cacciato-S e vinto-e-S se loro / arrivano sul nostro territorio, E con gli accusati-e-S vittima del " reato di solidarietà, perché nel nostro paese si può essere fermati-e-S per aver aiutato-e-S una persona se non ha le sue carte in regola...

Niente fascisti nelle nostre strade, niente strade per i fascisti!





martedì, ottobre 10, 2017

ventimiglia la risata aiuta i migranti/Ventimiglia, trasferiti 50 migranti/Migranti: Istat, sempre più numerosi i 'nuovi italiani'


Consegna Pergamena della Resistenza a Cedric Herrou

buona visione 

ventimiglia la risata aiuta i migranti

ed è martedi 10 ottobre 2017 .. e che devo dire per me la risata aiuta i migranti lo imparato sugli scogli nel 2015... che devo dire quel periodo è sempre nel mio cuore e sempre ci rimarra.. attualmente.. ventimiglia e sempre in conflitto tra migranti e italiani... ma anche gli stranieri che abitano da anni in italia pagano su questo conflitto





e nel periodo quando andavo di più a ventimiglia.. non notavo questo conflitto... ?

si al bar hobbit entrano solo migranti.. e le indicazioni per arrivarci la prima volta furono confuse...

anzi non ci furono.. poi non so per la risata è la miglior soluzione .. sempre..

e spesso.. e quello che vedo di meno.. ? no affatto...

aiutare è importante... e i migranti che son nel roya..  han bisogno di coperte.. cibo... ma anche di risate..





e c'è bisogno di dare ancora voce ai migranti
alle loro sofferenze.. alle loro fantasie.. al loro futuro... sapete quando entravo dentro il roya... immaginavo come vivessero loro... magari anche ridendo oltre che nascondendosi... perchè io penso che senza la risata.. la speranza sparisca...



Ventimiglia, trasferiti 50 migranti


(ANSA) - VENTIMIGLIA (IMPERIA), 9 OTT - 

Un blitz contro l'immigrazione clandestina è 

avvenuto questa mattina alla stazione 

ferroviaria di Ventimiglia, dove la polizia ha 

controllato circa 120 stranieri, soprattutto

 africani. Una cinquantina di persone sarà 

trasferita all'hot spot di Taranto, il centro di 

identificazione in cui vengono portati gli 

stranieri appena sbarcati. Il numero di arrivi a 

Ventimiglia è aumentato nell'ultima settimana.

identificato molti stranieri, hanno trattenuto,

 per portarlo a Taranto, chi non voleva 

regolarizzare la propria posizione in Italia, ad 

esempio chiedendo lo status di rifugiato o 

l'asilo politico. Gli altri verranno accolti al 

Centro allestito al Parco Roja gestito dalla 


Croce Rossa.


" e vengono ancora trasferiti a taranto dove poi vengono rimpatriati....ed la linea più sbagliata di tutte"




   

convivenze difficili... a bari... buona visione...


Migranti: Istat, sempre più numerosi i 'nuovi italiani' - La Gazzetta del ...








(ANSA) - ROMA, 10 OTT - Sono sempre più numerosi i cittadini stranieri non comunitari che ogni anno acquisiscono la cittadinanza italiana: 184.638 nel 2016, da meno di 50 mila del 2011, come rileva l'Istat in un nuovo report. Il numero maggiore di nuove cittadinanze nel 2016 riguarda albanesi (36.920) e marocchini (35.212), che insieme coprono oltre il 39%. L'incremento ha riguardato soprattutto i giovanissimi: gli under 20 rappresentano il 41,2% di coloro che hanno acquisito la cittadinanza italiana nel 2016, gli under 30 sono stati il 51,3%. Tra il 2012 e il 2016 sono oltre 541 mila i cittadini extra Ue divenuti italiani. Di questi circa 24 mila si sono poi trasferiti all'estero nello stesso periodo. L'Istat rileva anche come le migrazioni siano sempre meno per motivi di lavoro e sempre più motivate da ricerca di asilo o protezione umanitaria. Durante il 2016 sono stati rilasciati 226.934 nuovi permessi di soggiorno, e quelli per lavoro sono diminuiti del 41% rispetto al 2015.


" i cittADINI.. del mondo aumentano... aiutiamoli non facciamo muro contro muro"



40 anni fa i paesi abolizionisti erano 16, oggi 


105. Non facciamo passare altri 40 anni per 

cancellare dal mondo 










Ventimiglia| Ampliato il Campo Roja, ora può ospitare 500 persone ...



Ventimiglia| Completato con l’arrivo degli ultimi 4 container l’ampliamento del Parco Roja, il discusso centro “temporaneo” di accoglienza che è ora arrivato alle dimensioni di poter ospitare 500 persone.


"e oggi 10 ottobre apliano il campo... che può ospitare 500 persone.... ma non risolve il problema"


e intanto ad imperia 7 ore fa  



Imperia: fuori dal Tribunale uno striscione per un "no border" a ...



Recitava “La fuga non è reato, libertà per tutti” il cartello comparso questa mattina dalla cancellata del Tribunale di Imperia e che i Carabinieri hanno subito rimosso.
La scritta è stata apposta da alcuni attivisti a sostegno di Gianni Balestra, "no border" a processo per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale.


la libertà  .... non è reato..... forza no borders


appuntamento al 9 gennaio 2018


siate sempre "hurriya!"  FORZA GIANNINO!"