martedì, ottobre 30, 2012

capisci e vinci anche senza soldi




il vento soffiò ove il cielo era calmo
brezze di mari morti
il vento sparì su spari mafiosi
il vento appassi.. sulle panchine degli anziani
il vento non diede risposte alle persone rassegnate



by guido arci camalli

lottare ... mai mollare


solidarietà...

al popolo... u.s.a a new york...

new jersey.... 

questo è essere umani

questo è essere ... uomini

non bau bau.... oggi e già domani

oggi è già lotta...

oggi è già alba

chi scappa dalla terra amata

rinuncia a tale lotta

e fà vincere la mafia per questo io resto

e non mollo

nonostante corri contro tutto e tutti

nonostante .. abbia la stanchezza 

ma sinistra .. o uomini lottate ..

e andate al halloween del saint germain

;)  

posto che deve vivere

come tutta la mia città

che omertosa non deve essere

anche se il lavoro di favore

blocca la lotta

e di queste cose ...

ormai ne vedo troppe

ingiustizie....

il senso della canzone di nicolo fabi e questa


non mollate non scappate 


Mafia: il silenzio di Andora - Quotidiano online della provincia di ...

www.savonanews.it/2012/10/28/.../mafia-il-silenzio-di-andora.html

mai essere ... omertosi ;)





E OGGI STUDENTI IN PIAZZA

U.U




degli eroi



non mollate lottate

lottiamo

PIOVE E CI PISCIANO ADDOSSO




forza studenti



la politica e cosa seria ... o f. u.u ... arci fuori orario u.u



e hai grillini dico che dovrebbero imparare meglio la costituzione italiana

il parlamentare è votato da noi cittadini

Rubò 200 piante di aloe dai giardini comunali. Ora il Comune di Imperia gli chiede i danni

Rubò 200 piante di aloe dai giardini comunaliOra il Comune di Imperia gli chiede i danni



come avrà fatto....?

a vinto bau bau.... non miao miao




miti...


arci camalli   cgb .... yeahhh

arci fuori orario mito




Una serata da far resuscitare i morti!!
Ore 20,00 Apertura Circolo

dalle ore 20,00 alle ore 21,30
APERITIVO & BUFFET GRATUITO con
DjSet by Dj LUCA COPPOLA Tech/House


Area TRENI - Ore 22.30
EASY CURE - Trib. Cure in Concerto
Gli Easy Cure, nati come gruppo nel 1996, hanno avuto l’onore di esibirsi in locali di fama nazionale, in occasione di tributi o serate a tema dedicate ai Cure.

E' in funzione DISCOBUS sia da Parma che da Reggio.

Una equipe di TRUCCATRICI è a disposizione gratuitamente nel TUNNEL.

Pit-stop, nuovo Punto Ristoro Stazione Ore 20,00 Apertura Punto Ristoro. E' consigliata la prenotazione telefonando allo 0522.671970 oppure 346.6053342 o sul sito con il Modulo contatto Punto Ristoro

Area Spettacoli: Dj PIPITONE - Dark, NewWave, Anni '80
Area Stazione: Dj FRANK K PINI - R'n'b-Pop-House&Dance


Ingresso con Consumazione inclusa € 12








domenica, ottobre 28, 2012

arci brixton Lo show di Radio Muretto Alassio | Spreaker Online Radio/


e lo show continua save the brixton  






e il resto

Lo show di Radio Muretto Alassio | Spreaker Online Radio


qui


poesia .... 

ma va la dai

foto yeah

vivi alassio vivi


lorenzo mito... save the brixton

save the arci pikkia torino...

save the arci..... u.u



yeah 




Elezioni Regionali Sicilia 2012, ecco gli exit poll

continua su: http://www.fanpage.it/elezioni-regionali-sicilia-2012-ecco-gli-exit-poll/#ixzz2AdZYsB2Q 
http://www.fanpage.it



azz  e ora .... che fan i partiti ?


azz bho




o mi bella.... dedicata al berlusca u.u / foto talpa u.u



RAGAZZI OGGI E GIOIA NERVOSO DI 2 ORE MA POI GIOIA U.U .....

I LOVE IMPERIA CITY.....





fattto del giorno

guido deluso.... ?  un poco stanco

stanco



sabato, ottobre 27, 2012

alle 20.... u.u




il cesto e colmo


e l'onesta non è più barattabile


movida imperia


movida 



gente tutti in lotta

contro chi vi sfrutta

un cuore di onesta ;)






onesta e la mia prima cosa

yeahh


the dreamers








i love the dreamers 










io non ho paura E VOI?


io non da dire bugie altri si

mi sa 

arrivi il tempo delle scuse...

ora adesso

studenti combattere..

NO ALLA MAFIA 

the dreamers tanta storia 

tanto amore





tanto .... tanto amore 

forse troppo

:(



ma quel posto merità il mio amore ....

VIVI IMPERIA VIVI ONESTA E PULITA






tornare a quello spirito 


occupate 

difendete la scuola 



venerdì, ottobre 26, 2012

esperienza nel solidale ... di guido arci camalli ;)/Chiudono 70 giornali, Grillo: «Buona notizia» - Corriere.it


   




 la vergogna ....... ingiustizia su ogni terremoto ...




ogni vergogna appare tale ;)

il bavaglio per mr b.g... e giustizia....


Chiudono 70 giornali, Grillo: «Buona notizia» - Corriere.it



ma come può governare un uomo che gode.... se giornalisti perderanno posti di lavoro

ah vero... solo il suo blog dirà il vero





qui avvertono se arriva un terremoto..... come mai?

no al bavaglio salviamo il web



i love kosovo

priluzje .... visitate tutti gli altri post...

sempre sempre sempre


io non dimentico il kosovo.... ne la siria... ne il mondo mai ... mai ... mai


no al bavaglio sul web ribellatevi piccoli blogger....




giovedì, ottobre 25, 2012

allontarsi ... dalla gente ... ? imperia gente nuova/ ancora no al bavaglio u.u


i love foce i love imperia  movida ovunque 








nuoce gravemente al informazione libera

NO AL BAVAGLIO

Coco's Blog: No alla nuova legge bavaglio!

rosariococo.blogspot.com/2012/.../no-alla-nuo


 VIA DAL AFGANISTAN

inshallah








mercoledì, ottobre 24, 2012

no alla legge bavaglio.....grande the dreamers .... no alla legge bavaglio part 2..... u.u/ salvate la movida ... siempre

NO ALLA LEGGE BAVAGLIO

NO ALLA LEGGE BAVAGLIO



I LOVE LA FOCE






                                                 

La legge-bavaglio, salva-sallusti, va in aula « Georgiamada



salvate il web..... studenti in piazza ad imperia sotto i portici già da oggi






Al “bavaglio” io dico no


La legge sulla diffamazione a mezzo stampa, per gli emendamenti presentati in commissione giustizia, rischia di assumere contenuti e finalità diversi da quelli per cui sottoscrissi una proposta col senatore Gasparri. Il contributo di ogni parlamentare è sempre legittimo ma non possono trovare il mio consenso impostazioni che finiscano per condizionare ancor più l’autonomia dei giornalisti e la libertà di stampa.
Se questo, come temo, sarà il risultato finale, toglierò la mia firma dal testo. Alcuni emendamenti rischiano di rendere la legge di carattere puramente sanzionatorio. Si vorrebbero inserire ammende ingenti a carico dei giornalisti, addirittura chiamare in causa gli editori. Il disegno di legge nasceva invece con lo scopo di eliminare il carcere per punire la diffamazione a mezzo stampa e per garantire al tempo stesso i diritti della persona ingiustamente diffamata, attraverso l’obbligo di pubblicazione, in tempi certi, con lo stesso rilievo e collocazione di una “rettifica documentata”. Il rispettare in modo coerente questa norma, deve per me far venir meno le ragioni di un procedimento penale. Per quanto riguarda il web, è opportuno limitare le previsioni della legge ai giornali online. L’insieme della tematica dei blog e della rete va affrontata con un provvedimento da affidare alla prossima legislatura: richiede più accurati approfondimenti e confronti. Le stesse pene accessorie – proposte in alcuni emendamenti – come l’interdizione temporanea o la radiazione dall’albo dei giornalisti, non solo non sono contenute nel nostro testo, ma ritengo sia sbagliato affidarle alla decisione di un giudice, anziché a quella dell’ordine dei giornalisti.
A mio avviso la cosa migliore da fare è ora quella di limitarsi ad eliminare la previsione del carcere per giornalisti e direttori; rafforzare l’obbligo di rettifica “documentata”, per tutelare la persona ingiustamente offesa, lasciando al prossimo parlamento il compito di occuparsi di tutta la materia con maggiore serenità e tempo. Questa iniziativa legislativa è stata a più riprese definita “legge salva Sallusti” per via del caso giornalistico che riguarda il direttore del Giornale e che ha riportato il tema agli onori delle cronache.
È bene sottolineare ancora una volta che la questione è ben più ampia, si trascina da decenni e ha riguardato decine di altri giornalisti. Molti sono stati i disegni di legge presentati, purtroppo mai approvati.
Solo per stare agli ultimi mesi – anche se la notizia ha avuto meno clamore del caso Sallusti – due giornalisti del quotidiano Alto Adige sono stati condannati per diffamazione, in primo grado di giudizio, a quattro mesi di reclusione. Condannare al carcere una persona per un’idea o un articolo scritto a me pare che quantomeno ferisca la libertà di stampa: certo può condizionarla, come ha più volte dichiarato l’Alta corte di Strasburgo ed è senza dubbio in contrasto con l’articolo 10 della Convenzione europea dei diritti dell’uomo. Per questo dobbiamo sapere che, anche discutendo di diffamazione, di come sanzionarla, di come tutelare la persona ingiustamente colpita, finiamo per parlare della libertà di noi tutti. Se per raggiungere un’importante conquista di civiltà, come è per me l’abolizione del carcere, si devono far passare, con una sorta di “cavallo di Troia”, norme che tolgono spazi alla libertà di informazione e stampa, allora ci si fermi.
In quel caso – come altre volte ho detto – non resterà altra possibilità che un provvedimento del governo. Peccato, perché il parlamento perderebbe un’altra buona occasione. 

fonte



bho ;)





martedì, ottobre 23, 2012

no al bavaglio guido arci camalli si mobilità ;)/



Martedì, 23 Ottobre 2012 Giornalisti: Bavaglio Alla Stampamulte ...

www.intopic.it/notizia/4239165/











NO AL BAVAGLIO


LIBERTà DI STAMPA E DI PAROLA


MODIFICARE IL TESTO COMPLETAMENTE