mercoledì, ottobre 03, 2012

Prossimi appuntamenti all'Arci Camalli di Oneglia/Turchia-Siria, scontri al confine Damasco attacca, Ankara bombarda


Prossimi appuntamenti all'Arci Camalli di Oneglia
Giovedi' 4 ottobre
Cena alle 19 45.
Alle ore 21.00 parleremo del film
“Don Juan De Marco maestro d’ amore”


"Credete che non sappia che cosa vi accade? Avete bisogno di me, per una trasfusione. Perche' il sangue e' diventato polvere e vi ha occluso il cuore. Il vostro bisogno di realta', il vostro bisogno di un mondo dove l'amore e' incrinato continuera' a soffocarvi le vene, finche' in voi non ci sara' più vita. Ma il mio mondo perfetto non è meno reale del vostro mondo. E' solo nel mio mondo che voi potete respirare."

In cucina Marilena & Maria
Ce la fate a prenotare ?.. (anche SMS) : 328 2190957

Venerdi' 5 ottobre 2012
Alle ore 18,30 il prof. Giorgio Bertone, Professore della Facolta' di Lettere e Filosofia dell'Universita' di Genova, presentera' il romanzo  di Enzo Barnaba'  ' “Il Ventre del Pitone” . Sara' presente l'autore.
Alle 20 e' prevista la cena che vi preghiamo di prenotare ad Angela al 3289663179 entro giovedi' 4.



“Non mi stupii che, prima di partire, il capitano non avesse fatto versare del gin in acqua per chiedere la protezione dei geni del mare: sapevo bene che ci trovavamo già in un mondo in cui agli spiriti non è concesso il potere di cui godono in quello che mi lasciavo alle spalle. Come un grosso pitone, forse, li tiene prigionieri nel suo ventre capiente”.

Il mercato colonizza lo stato molto più di quanto lo stato non colonizzi il mercato. In Africa, l'invasione dei media internazionali attraverso radio, televisione, internet e telefoni cellulari ha effetti corrosivi sui legami sociali: mediante la colonizzazione dell'immaginario, trasforma la poverta' modernizzata in miseria e lancia migliaia di migranti verso un drammatico fuggifuggi. Basti pensare alla voglia dei giovani - tra cui Cunegonde - di lasciare quello che finiscono per considerare come un inferno per i paradisi artificiali del nord, contro le cui porte andranno a frantumarsi.
E anche se, come succede a Cunegonde, avviene il miracolo e - non senza traumi - essi riescono a oltrepassare quelle porte, la cosa lascia ferite che difficilmente guariscono. Anche questa e' la lezione del bel libro di Enzo Barnaba'. dalla prefazione di Serge Latouche


Sabato 6 ottobre
presso il CIRCOLO ARCI ANTICA COMPAGNIA PORTUALE di ONEGLIA, SERATA IN MEMORIA DEL CHE, a qarantacinque anni dalla morte.



Dalle ore 19.00 canzoni e filmati sul Che, seguira' cena cubana.
Venite e pubblicizzate l'iniziativa (prenotazioni al 3288245600).
Per il Circolo di Imperia dell'Associazione Nazionale di Amicizia Italia Cuba.
Edoardo Trucchi
prenotate al 3288245600 o al 3284191456



le novità arrivano DI NOTTE

CON LE SCARPE ROTTE

;)





PACE NO GUERRA




Nessun commento: