domenica, febbraio 26, 2017

il mio ritorno forato ad ventimiglia hihi je suis felix /Migranti, passeur afgano arrestato a Ventimiglia

le emozioni son state molte per ventimiglia entrare nel bar hobbit...

e mangiare un ottimo panino.. in mezzo a gente goloratta ta ...


vedere la stazione ove ci son i migranti... andare a roverino e chiedere di un bar che ahime poi a chiuso

e questa è la crisi ... e mi dispiace...... per era il bar dei capelli


ma sulla spiaggia vedo ancora migranti da aiutare.... sostenere... e fare migrare...

ventimiglia e anche altro...


e spero presto di fotografare meglio... molto meglio.. per me le emozioni son state molteplici.... 

ieri ... ventimiglia.. e vedere che la sofferenza dei migranti e intatta .. spero di tornare ... ancora... magari tra due settimane... anche in satir... nel epoca del pd/dp ...  spero di vedere e aiutare coi racconti .. anche  chi ho visto ieri farsi la barba mentre tirato le pietre al mare.... il mio compito e raccontare...

questa lo scritta a pairo

1

" freddo e fame
sonno e calma
visite e legalità"


"occhi grandi 
spariti in spiaggia.. 
occhi che ti guardano.."






io ero li... e li vedevo... ma cosa potevo fare... poi lo stacco col mercato di ventimiglia e stato enorme...





ma la cosa più buffà e stato il ritorno.... da pairo fino a casa mia....

la buona stella c'è eccome... cmq nel cammino... son stato anche a dolceacqua.... a pigna... a camporosso..

in motorino... e epoca strana mentre la tecnologia ci sovrasta..  e c'è ne tanta .. non si riesce a capire .. che diversità e vuol dire ... bello.. mentre aspettavo... dal passaggio a livello di roverino... vedevo... passare .. tanti e tanti .. ricordi... ieri la situazione era normale... al roya ... non son andato... quello che importa a me..
e scrivere.. e se posso aiutare...

quindi alla prossima.. tra 2 settimane.. se non piove ovvio..



Migranti, passeur afgano arrestato a Ventimiglia , Ventimiglia - Cronaca




VENTIMIGLIA - Un immigrato afgano di 26 anni che tentava di trasportare in Francia sei suoi connazionali, tra cui tre minori, a bordo della propria vettura, una Opel Astra, è stato arrestato la scorsa notte dai carabinieri del Nucleo Operativo di Ventimiglia, nei pressi dell'autostrada A10. Il blitz è scattato intorno alle 4 dopo che i militari avevano pedinato il mezzo. L'uomo è accusato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, con l'aggravante di aver trasportato più di cinque persone. 4




" 4 ore fa.... bhe la mia idea e i passeur debbano pagare... ma si distingua tra passeur e passeur... je suis felix ... siate tolleranti con lui..."





ieri son passato di la... e li ho visti... come li vedo.. al bar hobbit...

e li vedo..... sulla spiaggia.. sul roya....  e io che devo fare....

ditemelo voi... raccontare ... 

un ultima poesia...

3

 "migranti..sui fiumi a farsi la barba

sulla spiaggia per nascondersi"


quindi alla prossima tra 2 settimane...

continua e spero ci sia ancora dialogo... e continuo a dire.. che quel..  campo roya...  e una cosa che per me.... dovrebbe... servire .. come ostello di passaggio.. per farli poi migrare.."

“Ero consapevole di andare contro la legge, ma il mio è stato un atto legittimo che rientra nel quadro della Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo”. Davanti alla corte del Tribunale di Imperia,Felix Croft si è difeso con queste parole dall’accusa di “favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, un reato che prevede pene fino a 15 anni di carcereIn un aula di tribunaleblindata e gremita di pubblico e stampa internazionale, alla quale non è stato consentito di filmare l’udienza per “per ragioni di sicurezza”, Croft ha ripercorso la genesi del suo gesto.


Migranti, per portarne cinque in Francia rischia fino a 15 anni. In ...


per me si deve distinguere da caso a caso

chi aiuta di deboli.. a migrare per son eroi .. come cedric..... in un tempo di tanta tecnologia.. si trovi... il tempo di distinguere... chi aiuta da passeur 


"Si può integrare i rifugiati abbiamo davvero autorizza"



C'è un anno e mezzo di ripresa Ghislaine Buffard accogliere le famiglie di richiedenti asilo in un piccolo villaggio di Lozère. In un nuovo rapporto, in onda su TF1 Domenica 19 febbraio, troviamo fuori da questo bozzolo protettivo, cercando di adattarsi al loro nuovo paese.
fonte



“On peut intégrer les réfugiés si on s'en donne vraiment les moyens ...



io non so il francese... però aiutare .. si deve.... 



giovedì, febbraio 23, 2017

ventimiglia nostalgia e omaggio a girmi /Migranti, a Ventimiglia sono tanti e mancano gli alloggi/Bob Marley - Redemption Song

ventimiglia nostalgia e omaggio a girmi 

nostalgia anticipo a oggi il mio blog.. domani hurriya... libertà  ... ma ora son curioso di un altra parola  PERò  per allegria è :

allegrìa s. f. [der. di allegro]. – 1. Contentezza, buon umore, anche di più persone insieme, che si esterna in modo vivace e spesso rumoroso; differisce dall’allegrezza in quanto, più che il sentimento, ne è l’aspetto e la manifestazione esteriore, e può anche essere uno stato abituale: esserestare in a.; vivere in a., con spensieratezza, tra i divertimenti e i piaceri; aspontaneasguaiatasimulatal’aè contagiosafesta,spettacolo che metteche comunica a.; l’anon tardò a diffondersi tra i commensalifare a., divertirsi, far baldoria; fare aa qualcuno, accoglierlo con dimostrazioni di entusiasmo, fargli festa; come esclam., allegria! allegria!, per incitare al buon umore o per volgere in buon augurio qualche lieve incidente (come quando si versa il vino sulla mensa o si rompe qualche stoviglia): Allegria! allegria! Dove ci sono i cocci ci son feste (Verga). 2.Per estens., vivacità, gaiezza, di cosa che colpisca gradevolmente la vista o l’udito: un’a.di lucidi coloridi suoni.

ho nostalgia di ventimiglia dei suoi colori... delle sue strade.. della sua spiaggia.... e non ci posso fare nulla.. se ne parlo ed esclusivamente di un tema... perchè forse sta li errore mio... capire solo una parte del problema... per i migranti son anche gente allegra... spesso nei media non leggo allegria migrante... ma i media fan informazione.. l'allegria lo vista ... in passato... e la vedo nei piccoli gesti... di bontà dei migranti... spesso chiedo.. cosa sarebbe non parlare di migranti... dopo gli scogli... mi son buttato a capofitto in questa avventura... e mi a entusiasmato e mi entusiasma.. ancora e ancora... perchè sarò testone... ma per me ... raccontare l'emozione di parlare di gente che a coraggio è per me motivo di orgoglio... spero in futuro ... di leggere più spesso... allegria.. per i migranti son allegri.. come noi italiani.. un giorno forse migrerò anche io... quel giorno forse capirò la sofferenza loro.. deciderò quel giorno... magari senza scarpe... cmq... oggi e giovedi.. UNO STUPENDO GIOVEDI...


Migranti, a Ventimiglia sono tanti e mancano gli alloggi - Il Dubbio




Migranti, Mauro Palma, il Garante nazionale dei detenuti, ha effettuato una missione regionale in Liguria e ha reso noto il rapporto sul campo Roja

A Ventimiglia l’emergenza migranti continua.
 L’incendio sviluppato nei giorni scorsi al campo 
migranti del Parco Roja, ha distrutto almeno sei
 moduli abitativi che ospitano i profughi in attesa di 
raggiungere la Francia che da tempo ha bloccato i 
confini. Un episodio che va a peggiorare sempre di
 più la condizione di grave affollamento che rende
 l’ambiente sempre di più invivibile per gli 
immigrati.

" CHE DEVO commentare... ha ragione  a totalmente ragione... per questo chiedo fateli migrare..."




migranti felici 

dialogate con loro 

per favore ...

e omaggio a girmi blog  mitico blog 






lunedì, febbraio 20, 2017

per questo torno a ventimiglia cmq je suis svezia.. la mafia del silenzio/Incendio al campo migranti di Ventimiglia, moduli abitativi danneggiati ...


ogni uomo è uguale....  bianco rosso giallo.... 

chi non può migrare.... perde la famiglia....

se io non potessi riunirmi alla mia famiglia sarei ... sempre solo...  soffrirei

sugli scogli ho imparato il significato del confine ... 

che non solo quel triangolo ... che un amica mi fece vedere... e la libertà per molti...

per favore trattate bene i migranti



non siate cattivi col prossimo vi prego









nu al razzismo sulla palme a milan

solo palme yeahhhhhhh



per questo torno a ventimiglia cmq je suis svezia..   la mafia del silenzio

per mi manca... per il mio progetto non completo senza immagini vive di ventimiglia perchè ho ricordi vecchi... ormai.... troppo vecchi... troppo anziani.. del confine... del dopo confine... del roya... della chiesa.. del campo roya... se non piove e il mio motorino regge.. e funge sabato torno la.... perchè ne ho davvero bisogno... e mi piacerebbe capire.. tante cose... oggi si parla del caso cascapound di imperia... ma quanti cascapound... vedo nel ponente io.. la chiamo la mafia del silenzio.. ci son traffici di migranti eppure si tace... ci son trattamenti... non umani eppure si tace... il nome del dialogo non tacete ed aiutate... sempre chi migra... si tace e si tace.. e chi scrive di ciò sa che succede da anni.. non dai tempi degli scogli di ventimiglia... e i media .. devono raccontare queste mafie... questi dolori... a me non mi si ferma... e racconterò quello che vedo... a ventimiglia il disagio... della gente.. indifferenza.. della gente.. so di sinistra ho cuore.. e gli scogli mi han fatto vedere la verità... gli occhi di quei scogli di ventimiglia.... ascoltano ancora i tanti.. migranti che vogliono passare.. quello che vedo in questi mesi è un peggioramento... e il governo deve capire i migranti... i media .. fan notizia... e buone o cattive... ma dovrebbe approfindire e chiedere.. di più ai migranti.. io non so la lingua è vero.. ma vedo e vedo.. e vedo  ... 

e donate da mangiare ai migranti.. 


Incendio al campo migranti di Ventimiglia, moduli abitativi danneggiati ...



Un incendio è divampato oggi pomeriggio al campo migranti del Parco Roja, a Ventimiglia. Sarebbero almeno sei i moduli abitativi che ospitano i profughi avvolti dalle fiamme e interessati dal rogo. Squadre dei pompieri della città di confine e di Sanremo si stanno occupando di spegnere le fiamme e delle operazioni di bonifica. Il campo, gestito dalla Croce Rossa, ospita alcune centinaia di migranti che si sono messi in salvo quando è divampato il fuoco e, soprattutto, si è diffuso un fumo denso e acre. Nessuno sarebbe rimasto ferito anche se per la certezza assoluta sarà necessario attendere che i luoghi siano accessibili. Il rogo sarebbe di origine accidentale, forse dovuto all’uso di un fornelletto o al malfunzionamento di un piccolo elettrodomestico.  


" e che devo dire e ora i migranti?"






essi lui è il nuovo berlusca....



dumam riposo col blog...


speriamo che molti mi seguino....


cmq non siate cascapound...

hihi...

leggetemi leggetemi e leggetemi 

e trovate il dialogo 


dei grandi uomini...

il dialogo è da grandi uomini

Centinaia di migranti entrano dalla frontiera europea di Ceuta - YouTube



cmq viva i russi  ..... u.u




io non dimentico

proprio non dimentico


sabato, febbraio 18, 2017

ventimiglia : ricordi dagli scogli del confine../Migrante morto sul tetto di un treno partito da Ventimiglia. È rimasto folgorato/Migranti, Salvini choc: 'Pulizia di massa pure in Italia. Quartiere per quartiere'

ventimiglia : ricordi dagli scogli del confine..
bhe son passati ormai mesi .. e mesi da quel giorno che mi arrestarono... e il ricordo pare ancora vivo... come è viva la lotta di molte persone... che aiutano ancora i migranti... viviamo in periodo storto dove salvini... osa dire ... " rispediamoli a casa...." ma mia risposta e non puoi governare... senza silvio... per me i ricordi sono importanti... aver aiutato... mi rendeva felice... del mio compito... urlavo per i diritti dei migranti.. da ieri ho il motorino.. ma e c'è un ma... la via vita è cambiata come per quei molti volontari che venivano al campo del confine... e venivano da tutta italia perchè la c'era una speranza un progetto.. un futuro diverso.. spesso mi chiedo.. cosa mi è rimasto di quel esperienza.. ogni giorno mi sparisce un ricordo... le cene sul confine... il ridere con i migranti... son consapevole che la mia è una battaglia che non terminerà mai... che ogni migrante per me è come un fratello.. che darei il sangue per loro... perchè quando ero giù e tante volte lo ero anche se lo mascheravo... loro c'erano la loro speranza e diventata la mia... speranza... e cosa devo dirvi abitanti di ventimiglia di roverino... voi seguite le indicazioni... del bene per i vostri figli.. per la vostro futuro.. e vi capisco... perchè il mio è confuso e facccio del male a me stesso... ma a volte leggere aiuta...

Migrante morto sul tetto di un treno partito da Ventimiglia. È rimasto ...


Ventimiglia - Un migrante è stato trovato mortosul tetto di un treno in sosta alla stazione di Cannes “La Bocca”. L’uomo è rimasto folgorato.
Il cadavere è stato trovato incastrato al pantografo del convoglio (il dispositivo installato sui veicoli ferroviari e tranviari che si collega ai cavi dell’alta tensione). Il treno era partito alle 5.30 dalla stazione diVentimiglia.

io non so che dire perchè ogni giorno tenta di attraversare qualcuno potessi rispondere qui a salvini casapound ect ect... e che dovreste ascoltare il vostro cuore... prima di cercare soluzioni facili...





non fà male non fa male... io son voi migranti.....  per me questo conta il resto son solo parole... e parole... non abbiate mai paura.. lottate LOTTATE PER I VOSTRI DIRITTI

PAROLA DI UN CAMALLO DEL ARCI CAMALLI

Migranti, Salvini choc: 'Pulizia di massa pure in Italia. Quartiere per quartiere'



A Recco per la campagna di tesseramento del Carroccio, il leader della Lega torna a usare toni forti: "Guardia nazionale antimigranti in Italia come negli Usa di Trump? Magari"

" CHE DEVO DIRE ... QUESTA NON è CIVILTà"




la civiltà.. e aiutare sia italiani che stranieri... non c'è un di più o un dimeno... in spagna protestano... e i miei ricordi di ventimiglia... mi ricordano.. come la forza di un gruppo... abbia cambiato e smascherato molte contraddizioni italiani europee... di un continente... che da voce hai populismi... a chi come salvini lucra sulla povera gente... la gente anche italiana... che a fame... per me non c'è prima da mangiare agli italiani... ma c'è 
da mangiare a tutti... perchè tutti siamo eguali...  e vedete... il mio cammino non si ferma mai... quando vidi..
che distrussero i vestiti che da tutta italia arrivarono... ci rimasi molto male... come il male lo vedo nel ignoranza... di chi vuole che l'europa non sia accogliente... io son col popolo spagnolo... col popolo di italiano.. che è povero... ma stò pure coi migranti... e ogni volta che alzo il cielo spero un migrante possa affraversare il confine 


giovedì, febbraio 16, 2017

ventimiglia: io con felix parte 2 il processo ... 14 marzo ore 14.30/“Su quella strada i migranti muoiono”. Ora Felix rischia la galera per solidarietà

ventimiglia: io con felix parte 2 il processo ... 14 marzo ore 14.30

nella giornata di felix ... come scritto ieri sera sul penultimo post... io resto con felix... assistere inerme ad un processo e cosa assai brutta.. verso le 16.. si è concluso il processo... e il mio cuore rimane la... con felix... con chi pensa che migrare non sia importante... quello che ho scritto ieri sera...


ventimiglia : io sto con felix .. roverino dialoghi /Migranti l'agenzia ...


e stato per me importante.. come è importante il lavoro di chi da mangiare ancora a ventimiglia ai migranti...

molte cose mi han colpito di oggi.. fuori e dentro il tribunale... la gente che c'era per felix... 


“Su quella strada i migranti muoiono”. Ora Felix rischia la galera per solidarietà





Uno spirito solidale nato nei campi profughi a Dunkerque e cresciuto a Ventimiglia. La voglia di salvare una famiglia. Gesti umanitari che possono costare dai cinque ai quindici anni di reclusione a Felix Croft, 28enne di Nizza imputato oggi a Imperia per aver trasportato dei profughi dall’Italia verso la Francia. Per questo è stato arrestato […]

"io ho intravisto felix e ho sentito la testimonianza del poliziotto... che a fermato felix... poi me ne son andato... il mio pensiero spesso è frainteso... spesso e motivo.. di dissidi... ma oggi... il mio pensiero si rafforza... chi voleva salvare una famiglia non può essere cattivo... e spero i giudici lo capiscano... e abbiano cuore... "





le parole son che si deve migrare


le parole sono che si deve migrare



le parole e che si deve migrare


felix a solo dato una mano...

felix come molti altri vogliono aiutare

tornando dal processo..

mi a salutato una ragazzina di colore

e questo mi da la forza di continuare ad andare avanti

Processo in corso - Imperia, la mamma di Felix: «Mio figlio non è un ...





Imperia - C’è anche la mamma davanti al tribunale di Imperia che processa il figlio per aver aiutato alcuni migranti a passare il confine tra Italia e Francia: «Stimo Felix perché ha fatto qualcosa di buono. La solidarietà è necessaria nei confronti di persone che scappano dalla guerra e dalla miseria, come gli eritrei. Le persone di estrema destra affermano cose orribili sui migranti», ha detto stamani, fuori dal tribunale di Imperia, Luce, la madre di Felix Croft, il giovane francese di 28 anni abitante a Nizza arrestato nel luglio scorso alla barriera autostradale di Ventimiglia mentre all’interno della propria auto, una Citroen station wagon, tentava di portare in Francia una famiglia di migranti.


"io stimo felix... e stimo i migranti... e stimo chi lotta... e stimo la lotta... europa a fallito... ne prenda atto"




era il 2011.... e ora nel 2016 la francia non li fà entrare...


chi lo sa se la gente di roverino legge il mio blog... chi lo sa chi legge... un blog per alcuni " buonista" per altri  ... bhe lasciamo stare... io non i dati.. le cifre... so che i migranti.. son fermi la... e se vogliono riunirsi ad loro famigliari... han diritto di farlo... ascoltando.. il racconto del poliziotto.. immagino la scena... ove una famiglia disperata vuole attraversare .. il confine... e allora perchè la francia e l'europa... la libertà e tutto per un uomo.. e ripeterò fino alla noia... che capisco la gente.. povera italiana di roverino... ma... loro devono capire i migranti.. "

mercoledì, febbraio 15, 2017

ventimiglia : io sto con felix .. roverino dialoghi /Migranti l'agenzia europea Frontex prevede almeno 180.000 nuovi ... /"Io ci metto la casa, e tu?". Cercansi alloggi per accogliere i richiedenti ...

ventimiglia : io sto con felix . roverino dialoghi 

con molta calma racconto che per me ... essere volontario ... e importante... essere uomo è importante.. essere un umano è importante... essere... volontari.. in un mondo ove la diffidenza è camminare a piedi... viaggiare in treno.. salutare... un amico/a . il mondo va alla rovescia.. chi scappa dalle guerre non può essere aiutato.. chi scappa dalle guerre in teoria deve essere .. emarginato... io sto con felix... io con chi aiuta a migrare... e domani è importante... perchè gli scogli son un simbolo presente....  VIK .. diceva: "restiamo umani" ... io aggiungo... " da mangiare per tutti" roverino dialoghi   e  guardi con gli occhi della pace... cosa son le guerre... 





L’Agenzia europea Frontex ( Analisi migrazioni FRONTEX) prevede per il 2017 almeno 180.000 nuovi sbarchi sulle coste Italiane di migranti provenienti dall’Africa. Un nuovo forte flusso superiore anche al 2016. Si cercherà di aumentare le registrazioni negli hot spot e ai rimpatri queste alcune delle iniziative che verranno poste in essere


Migranti l'agenzia europea Frontex prevede almeno 180.000 nuovi ...



" mai abbandonare  queste persone per favore..... vi prego...."


Case vuote a Milano non ne mancano. E allora perché non cercare di usarne qualcuna per creare un'accoglienza diffusa? L'idea è venuta all'Agenzia dell'Abitare (Ada) della cooperativa sociale “La Cordata”. Per ogni casa messa a disposizione, Ada stipula un contratto d'affitto con il proprietario e cura l'inserimento dei migranti nel condominio



" mi sembra un ottima idea che ventimiglia potrebbe utilizzare....."



"il mio cuore è a pezzi.... la mia anima vaga.... la mia testa e migrante le mie sofferenze.. son di quel colore.. le mie scarpe si rompono... prendo le botte... dagli insulti ricevuti... prendo le botte.. dal occidente... ho tutto.... ma non più nullla...
non pace... se i migranti non possono più migrare"

by guido guglielmi socio arci camalli



martedì, febbraio 14, 2017

ventimiglia.... storie migranti dal sahara/Migranti:Marine Le Pen a confine franco-italiano Ventimiglia

ventimiglia.... storie migranti dal sahara

"come promesso ecco un altra breve storia di migrante... immaginaria... "SALVE MI CHIAMO ... ABITAVO IN NIGERIA... DOPO UN LUNGO VIAGGIO NEL SAHARA... al freddo e al buio... arrivo come tanti uomini come me in libia... e come tanti... tento la speranza... quella che mi fà vivere meglio.. nelle notti del deserto... ho 2 figli.. e una moglie che sta male.. e ogni giorno vivo di speranze.. le stesse degli italiani di ventimiglia... che non han un lavoro.. o che pensano che io essendo scuro di pelle... non possa essere umano... ora son a ventimiglia.. ove non posso mangiare... perchè c'è un ordinanza che me lo vieta.. ma so che devo mangiare alla svelta... perchè poi li non posso rimanere... perchè ? perchè non so il perchè... io chiedo da nigeriano... che mi si spieghi... perchè tanta miopia..."


Felix andrà sotto processo Giovedi, 16 febbraio, 2017 12:30 presso il Tribunale di Imperia in Italia. Come gli altri egli avrà bisogno di tutto il vostro sostegno. Egli è assistito dall'avvocato Ersilia Ferrante, Massimo Pastore e Laura Martinelli Torino.

"Félix ira à son procès le jeudi 16 février 2017 à 12h30 au Tribunal d’Imperia en Italie. Comme les autres il aura besoin de tout votre soutien."



Vengo da una famiglia che migrato nella sua storia, come la maggior parte degli esseri umani su questo pianeta. Mio padre è un cittadino statunitense, originario della Scozia; i suoi antenati contadini emigrarono negli Stati Uniti nel 18 ° secolo. Mia madre è francese di origine italiana, la sua famiglia è arrivata nel 20esimo secolo da Piemonte e Toscana.

Je viens d’une famille qui a migré dans son histoire, comme la plupart des êtres humains sur cette planète. Mon père est de nationalité américaine, d’origine écossaise ; ses aïeux fermiers ont émigré aux Etats-Unis au 18ème siècle. Ma mère française est d’origine italienne, sa famille étant venue au début du 20ème siècle depuis le Piémont et la Toscane.


fonte


Félix voulait sauver une famille… Son procès se tiendra en Italie le 16 ...



io non so se ci sarò ho il motorino in riparazione... e speriamo facciano presto presto... perchè vorrei esserco


notizie ventimiglia




(ANSA) - PARIGI, 13 FEB - La candidata alle presidenziali di primavera, Marine Le Pen, è oggi in campagna elettorale in Costa Azzurra, quella zona del sud-est della Francia in cui il Front National realizza tradizionalmente i suoi migliori risultati. Oggi, la candidata anti-euro si è recata prima a Nizza dove ha reso omaggio alle vittime dell'attentato del 14 luglio sulla Promenade des Anglais. Nel pomeriggio è attesa al confine franco-italiano di Saint-Louis, tra Ventimiglia e Mentone, dove tornerà a insistere sui suoi temi preferiti: pressione migratoria e sicurezza.


" io chiedo alla le pen da cosa? e anche agli 

abitanti di roverino lo chiedo... se vedete..

. essere diversi è una colpa... se il colore di 

una pelle e diversità... se anche voi.. non 

soffrite... se anche voi.. siete umani... bhe io 

penso di si  ... e penso che lo scontro tra 

poveri .. non porti a nulla..."









LIBIA Gli uomini in Gabbia Le speranze dei migranti finiscono nelle carceri Libiche



bhe siate umani anche oggi ...  



Torture in libia.Amnesty chiede di indagare — Democratici Nel Mondo



LIBIA, ALTRA MORTE SOTTO TORTURA. AMNESTY INTERNATIONAL CHIEDE AL CNT DI INDAGARE Amnesty International ha sollecitato il Consiglio nazionale di transizione della Libia a indagare immediatamente sulla morte sotto tortura, in un carcere di Misurata, di un uomo appartenente all’etnia tawargha, la popolazione libica nera che sta subendo gravi violazioni dei diritti umani.


"già torture... su torture.... "


il tg3  alle ore 19.30 a parlato di 

ventimiglia.... della situazione di

 ventimiglia dei migranti.... 



del continuo tentativo di migrare... 

ogni giorno... 6 ne son morti in 


questi ultimi mesi... e il mio lavoro 

su questo blog e raccontare.. anche 

senza andare la.... perchè i 

migranti 

devono migrare.... e i casi di miopia

 esistono e ci  sono sui migranti..

. sui barboni ad imperia... e il caso

anche di un satiro imperiese.

.. spaventa assai... a molti ma le

 sue satire non fan male... fà male il

 silenzio... il fà  male il voler fare di

 più e altri nulla... essere volontario

 e dura... come è dura dire.... che la


 vita di uno che aiuta i migranti è 

dura.... se subisci insulti... ingiurie..

 da BUONISTA  OGGI è 


SAN VALENTINO ARMA DI 

DISTRAZIONE DI MASSA

LA MASSA CHE DECIDE DI

 SCHIERARSI E ISOLARE LE VOCI

IN NOME DELLA ONESTA... E I 

POTENTI.... I POTENTI 


DISTRUGGONO LE VERITà...  SAI 

IN VERITA TI DICONO CHE ALTRI

RACCONTANO MEGLIO... E CHE LA 

MIOPIA .. A COLORI DI RAZZA 

DIVERSA... E TI SENTI DIRE " IO 

NON SON MIOPE SEGUO SOLO LE 

BUGIE DI SALVINI"





Cucchi, chiesto il processo per cinque carabinieri - Lazio - ANSA.it



La procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio dei cinque carabinieri coinvolti nell' inchiesta sulla morte di Stefano Cucchi, avvenuta il 22 ottobre 2009 nell'ospedale Sandro Pertini. Per i tre militari che arrestarono il geometra il 15 ottobre precedente, e ritenuti autori del pestaggio, l'accusa è di omicidio preterintenzionale. Ad altri due carabinieri i reati sono di calunnia e di falso.



" GIUSTIZIA PARE SOLO MIGRANTE  MA 

OGNI UOMO SOFFRE" 



buon san valentino a tutti