domenica, agosto 07, 2016

Scontri con i No border a Ventimiglia, poliziotto muore dʼinfarto/Ventimiglia, polizia sgombera i migranti: "Pezzi di merda ... - /Spaccia banconote false in centro a Oneglia commerciante lo insegue e lo fa arrestare

Scontri con i No border a Ventimiglia, poliziotto muore dʼinfarto







condoglianze alla famiglia ... sicere condoglianze....  speriamo non succedano più di queste cose 



ma veniamo ai fatti di questi giorni  ah   "h"  è un reato lol .... scherzo


a quello che da spettatore ho visto nel video dove un altro poliziotto a gravemente offeso un migrante..  



forse questo fatto è passato in secondo piano ... spero di no... ore 15 ci sarà il corteo no borders.. io non ci sarò.. andrò a ventimiglia la prossima settimana.. il 13 agosto..... alle 14 ci sarà una conferenza stampa dei no borders... e ora di scrivere qualcosa invece

"fermiamo le deportazioni dei migranti...

le persone vengono ratrellate sui treni e per le strade.. succederà ancora? BHe ora c'è un centro temporaneo e forse uno a savona... forse.. ma il fallimento del governo pd di ventimiglia e totale...  penso il governo debba presto riferire... sul fallimento di tale accoglienza.. dato che i numeri a ventimiglia crescono... 

notizie imperia 





Aveva diverse banconote false, da cento euro, e le ha spacciate in alcuni negozi del centro di Oneglia. Ma Alessandro Fasano, titolare del negozio di alimentari Il Giogo, in via Pira, si è accorto che la banconota ricevuta era falsa e ha inseguito lo spacciatore fino sotto i portici. L’uomo è stato poi bloccato da un poliziotto e arrestato. È uno straniero. Dovrà spiegare come si sia procurato il denaro. È anche accusato di resistenza a pubblico ufficiale. «Un mese fa circa era già venuto e mi aveva ingannato. Appena è entrato, questo pomeriggio, l’ho riconosciuto e lui se l’è data a gambe. L’ho inseguito», racconta lo stesso Fasano.  


"giusto arrestarlo"




Nessun commento: