domenica, novembre 19, 2017

ventimiglia migranti .../Ventimiglia: situazione migranti e lettere minatorie al Sindaco Enrico Ioculano, cosa ne pensano i cittadini?/Codigoro, consigliere choc. "Pulizia nelle aule dei migranti"

ventimiglia migranti ..

e che devo dire domenica mattina  e ci si sveglia pensando ai migranti.. al indifferenza di molti abitanti...



ma indifferenza crea solo  razzismo.... e scansare il migrante

e dire che c'è un emergenza... e dire che chi aiuta i migranti... devono pensare prima agli italiani


come se non sapessi la povertà.. degli italiani... ma i migranti han coraggio.. molto coraggio affrontano il mare.. e la terra... per la loro libertà...per scappare da guerre e da povertà... se potessero rimarebbero nei paesi di origine.. ma non possono... quando vado a ventimiglia... vedo dove vivono molti dentro il roya.... e mi domando quanto soffrano di notte.. e di giorno.... spesso me lo domando...


e la gente parla .... i cittidani.. parlano.... ascoltate ... il vedete il video....   perchè e importante..... ora che i cittadini .... parlino...



E’ di poche settimane fa la notizia di alcune lettere minatorie ricevute dal Sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano. Le minacce di morte rivolte a lui e alla sua famiglia sono arrivate tra fine maggio e il 2 novembre, quando il primo cittadino ha deciso di rendere pubblico quanto stesse accadendo. Oltre alle lettere è arrivato anche un pacco, che inizialmente sembrava un regalo, contenente alcuni libri di impronta fascista nei quali si invoca la pulizia etnica. 

fonte




" chi lo sa chi sia.... chi lo io so che ioculano dovrebbe avere le palle e parlare con la francia e fare entrare tutti i migranti.. io so che se son i migranti e perchè non vogliono andare .. al centro roya... ma io so che eufemia fà un bel lavoro come il bar hobbit... sulle minaccie... che devo dire... minacciare è sempre brutto.. subire minaccie e sempre brutto.. ne so qualcosa... spero la polizia indaghi... come spero i migranti migrino"



Kaba viene dalla Guinea ed è riconosciuto anche dagli altri migranti come il leader e delegato a parlare con i media e con le forze dell'ordine. Kaba e gli altri sono seguiti dal sindacato di base USB, al microfono di Codevigo Azzurra dice che «il motivo dell'agitazione è molto semplice: siamo dei richiedenti asilo in marcia 

"e protestano i migranti... e nel video molti non si van vedere in volto per non essere identificati"

Marcello Guidi: "Nessun razzismo, ma evitiamo promiscuità con gli alunni", e il sindaco Zanardi prende tempo: "Stiamo valutando la situazione"

fonte


" nessun razzismo.... son solo diversi.."

Nessun commento: