domenica, luglio 24, 2016

imperia .. e la libertà .. ventimiglia . ieri un altro pestaggio / Liguria, aggressioni agli stranieri: tre casi in pochi giorni

imperia ..  e la libertà ...

dopo la settimana di fiaccolate anti mafia... manifestazioni antirazzismo...  il ricordario... si deve dire un bravo a prela ... non c'ero perchè son guarito solo oggi dalla gamba... e tutti lo sanno... che la vita va avanti pure senza le mie foto... o i litighi su fb... o i mogugni.. o lo scrivere lotta.. senza lottare.. ventimiglia  ieri un altro pestaggio.. e si spera l'ultimo ascoltando ieri rai 3 liguria... ho capito che le politiche del pd nazionale son fallite... che forse.. si deve risolvere il problema la... ma da mia c'è voglia di capire dialogare... anche se per molti questo discorso... e poco di sinistra.... non mi interessa... mentre scorreva la manifestazione . il mio cuore pensava .. a nulla... pensava alle persone che credeno nel loro cammino.  vedevo gente.. che crede nei propri ideali... gente di colore scuro... chiaro.. gente che ogni giorno che nel piccolo fan tanto... . ventimiglia e nel mio cuore.. e viaggiare aiuta ad non pensare....  o forse devo pensare ... ancora ieri un nuovo pestaggio ai danni di uno di colore... e mi domando il perchè? forse si diventa razzisti perchè lo stato abbandona gli italiani... o forse per il discorso di salvini... e da furbi...  da persona che approffita della rabbia degli italiani.. per guardagnare voti io so che il problema delle migrazioni.. lo si risolve solo la.... altri soluzioni nun c'è ne.... ahime.. oggi si è tristi ... ma la settimana è passata... e dario e nel mio cuore... e la mafia va sconfitta anche scrivendolo sui blog... o sul web.. ma sopratutto con la legalità.. perchè la ngrangeta lucra... sui migranti di ventimiglia.. e boh sabato prossimo vado.. a vedere... le storie a vedere negli occhi i migranti... a capire... 



Liguria, aggressioni agli stranieri: tre casi in pochi giorni



Genova - Gli episodi sono tre, in rapida successione. A Sanremo tre balordi, un uomo di 55 anni, un giovane di 25 e una ragazza di 21, salgono su una corriera con due pitbull, attaccano lite con il conducente, insultano una donna marocchina che protesta («tornatene in Africa») e poi picchiano un giovane senegalese intervenuto per difenderla. Arriva la polizia, il terminale rivela che i tre hanno una sfilza di precedenti: associazione per delinquere, spaccio, resistenza e vilipendio dello Stato. Denuncia per aggressione e foglio di via.

" che devo dire condannare sempre... e manifestare... sempre... perchè è giusto farlo... andrò a vedere il confine... perchè è giusto farlo"



informare sempre sempre sempre 





io so che si deve risolvere al origine il problemA.... questo so... e si deve lottare ancora ancora .... ancora... e guardare negli occhi i migranti... accoglierli.. son d'accordo.. ma sopratutto.. si deve aiutarli anche la senza bombe....  forza forza siate umani e liberi...


in ogni momento si deve informare.. viaggiare liberi.. i dati sui migranti son enormi... e la vita portà a capire dove si sbagli e dove no... il cuore porta goia.... e mai rancore.... oggi sole.... niente pioggia... 


basta razzismi basta ..... basta passando ieri sera ove c'è stato l'agguato del giovane imperiese di colore.. mi son chiesto... perchè? non avrò risposta... 


"A Serravalle Scrivia, nel Basso Piemonte, un marocchino di 21 anni interviene in soccorso di una donna caduta a causa di un cane, rimprovera il proprietario («fa’ attenzione, tienilo al guinzaglio») ma quest’ultimo lo insegue gridando frasi sconnesse e accoltellandolo all’addome. L’italiano di 39 anni viene arrestato per tentato omicidio. È una persona già conosciuta alle forze dell’ordine."


 Gli episodi sono tre, in rapida successione. A Sanremo tre balordi, un uomo di 55 anni, un giovane di 25 e una ragazza di 21, salgono su una corriera con due pitbull, attaccano lite con il conducente, insultano una donna marocchina che protesta («tornatene in Africa») e poi picchiano un giovane senegalese intervenuto per difenderla. Arriva la polizia, il terminale rivela che i tre hanno una sfilza di precedenti: associazione per delinquere, spaccio, resistenza e vilipendio dello Stato. Denuncia per aggressione e foglio di via."

perchè perchè?



Nessun commento: