giovedì, ottobre 01, 2015

a me manca ventimiglia ./IMPERIA. MORÌ ANNEGATO PER SALVARE IL FIGLIO. RELAZIONE AUTOPSIA SUL CORPO DI MAURO FEOLA, IL ...

a me manca ventimiglia .. mi passerà ma ci vorra tempo molto tempo.. ringrazio tutti per la bellissima esperienza.. ma penso non finirà qui.. per me e solo l'inizio.. ora so che quello che facevate era giusto.. son con voi.. e come dice il vescovo " altri centri di identificazione .. son al limite della legalità" ringrazio il cuoco mario... alex... e tutti.. siete stati grandi e siete grandi.. ieri ho pianto.. un progetto finisce. un altro deve continuare.. centri di accoglienza.. umani .. come quello no borders... grazie di cuore a tutti ,,, ho pianto ieri vedendo come gente umana sia stata dipinta ... senza neanche aver visitato il campo... si dice da magna a tutti per un motivo.. il campo a me è piaciuto.. perchè i migranti. erano e son esseri umani.. fine silenzio stumpa

notix imperia va

IMPERIA. MORÌ ANNEGATO PER SALVARE IL FIGLIO. RELAZIONE AUTOPSIA SUL CORPO DI MAURO FEOLA, IL ...


Bisognerà aspettare più a lungo del previsto per conoscere l’esito degli esami del medico legale sul corpo di Mauro Feola, l‘imprenditore dianese di 50 anni morto annegato lo scorso luglio nelle acque del mare tra la spiaggia libera del Pennello e il Papeete Beach, nel tentativo di aiutare il figlio in difficoltà.


" un eroe e sempre un eroe..... mito feola"




daje movida 




Nessun commento: