sabato, maggio 13, 2017

ventimiglia immagini e descrizione di un viaggio da imperia ventimiglia/La staffetta solidale degli scout a VentimigliaMigranti/ lo studio sui commenti in rete: "Dibattito condizionato da tono media. Per utenti sono minaccia economica"/

ventimiglia immagini e descrizione di un viaggio da imperia ventimiglia

quello che trovo scrivo in assenza di informazioni certe sul futuro.... e un passato ove viaggiando tra imperia e ventimiglia... ho visto la povertà per le strade... barboni sulla strada di sanremo... ma veniamo al futuro... 




qui oggi ero al mercato e devo dire che è molto bello... devo dire che ci stà ...

poi sul ponte che porta a ventimiglia alta ho visto un migrante mendicare..




ma come l'altra volta ero del dentro il roya... davanti a me cigni e papere...


dietro di me.. invece vestiti di migranti abbandonati...




il panorama accanto a me era stupendo... ma nel fiume vidi in italiano cercare cibo...

come ho visto pochi metri dopo... anche un mendicante italiano..





ma non vi ho parlato del bar hobbit...


oggi per fortuna ci erano più migranti di prima...



ed ecco una foto del mio panino...



ottimo panino e ho portato altro cibo a delia...



c'è da raccontare dove ho posteggiato il motorino... vicino alla stazione ove ci son passeur .. e migranti...

cmq le frontiere di breil del confine son chiuse...

e penso non sia colpa dei migranti




numero 41...

mi colpisce sempre anche dare soldi come ho fatto oggi anche se poco

a un migrante che mendicava..

a bussana vedere i rosai... mi a colpito molto...

ma il vedere un barbone italiano...

poco prima di salire a ventimiglia.. anche...

cmq notizie ventimiglia...

La staffetta solidale degli scout a Ventimiglia - Repubblica.it




Tutti i week end d'estate porteranno cibo e sostegno ai migranti in transito al confine



" mi sembra un ottima idea... i migranti han bisogno di aiuto... e ben venga siano gli scout a farlo... e anche i no borders continuano a farlo.. continuano ad esistere... e devono esistere... non una moda..."





Riceviamo e pubblichiamo la mail della nostra lettrice per dovere di informazione: I No Border presenza fissa nelle ultime due primavere/Estati di Ventimiglia quest’anno latitano …. Finita la moda? l’impegno sociale ora cozza con le scadenze universitarie, tesi, lauree? e le ramanzine, forse anche economiche, di papy e mamy…? Un movimento quello di “solidarietà protesta” a favore dei migranti a Ventimiglia che nasce zoppo.

" NE FIGLI DI PAPà...  sapete giudicare

 è bello... io non giudico .. oppure in 

alcuni post lo fatto chi si reputa 

miope... io giudico i fatti.. giudico le 

persone... e tornando agli scout... la

 giudico come cosa positiva... oggi 

girando per ventimiglia... si vedeva lo 

stacco tra chi a e chi non ha... pensare 

a chi sfrutta le nigeriane.. per farle 

prostituire.. pensare.. che i mafiosi.

. esistono... cmq ventimiglia alta e 

bella.. ed è da vedere.."




e questa una zona nuova... nel 

prossimo post ne parlerò  ... 



forza migranti .. forza italiani







A pochi giorni dal G7 di Taormina, ActionAid ha presentato l’undicesima edizione della pubblicazione annuale "L’Italia e la lotta alla povertà nel mondo". All'interno una sentiment analysis delle conversazioni online da aprile a ottobre 2016, condotta da Doing su tre temi fondamentali per la lotta alla povertà: sicurezza alimentare, migrazioni ed empowerment femminile

" non so cosa porterà  il g7... non lo so... so che il g7... blocca .. le frontiere..."





non so cosa è il mondo... cosa sono i passeur?...

son persone che sfruttano i migranti... così come chi sfrutta le nigeriane per strada.. a bussana .. o a ceriale... e queste cose... son realtà

continua... e a roverino posso dire.. che in qualche modo capisco.... ma penso... che persone debbano capirsi... tra di loro italiani e stranieri ...

penso che combattere per un ideale sia importante...

penso che tutti i viaggi fatti questo sia il primo ove.. vedevo davanti a me gente che lavora... italiani... giardinieri... davanti al mio motorino...

l'esperienza degli scogli è pari al esperienza,,, di andare al bar hobbit... ove oggi ho portato cibo.. ove spero portiate ancora vestiti... sui no borders.. spesso leggo che per molti son spariti.. bhe essi non posso difendersi .. son stati dipinti come .. criminali... come pericolosi criminali... ebbene. queste persone.. han un lavoro.. una vita normale... li conosco di persona.. e penso siano persone normali.... io capisco la gente di roverino.. oggi.. al roya.. dopo aver fatto ennesima diretta... pensavo.. al cammino dei migranti... alla loro fatica... e spesso e tanta... francesca è una brava persona.... come cedric.. come l'assolto felix.. molti passeur.. invece sfruttano i migranti... non son stato oggi a roverino.. e purtroppo trovo sempre meno notizie su ventimiglia... e mi rammarica.. come rammarica.. che i no borders venghino additati. ingiustamente..

I migranti che arrivano in Francia sono tutti 

dovrebbero poter presentare una richiesta di 

asilo se ne esprimono il desiderio. Ma questo 

diritto non è rispettato ovunque. Vicino alla 

frontiera italiana, le associazioni denunciano 

l'arresto sistematica degli esiliati - compresi i

 minori -, e loro rinvio verso l'Italia. Il Tribunale

 amministrativo di Nizza ha recentemente 


condannato il prefetto delle Alpi Marittime per 


"grave attacco al diritto d'asilo".


ARTE Info


. Près de la frontière italienne, les associations dénoncent l’arrestation systématique des exilés - y compris les mineurs -, et leur renvoi vers l’Italie. Le tribunal administratif de Nice a récemment condamné le préfet des Alpes-Maritimes pour “atteinte grave au droit d’asile”.
http://bit.ly/2qsTW8p




Regno Unito: ciclisti coda e blocco polizia deportazione snatch furgonihttp://wp.me/pIJl9-9IY #Noborders #nonations #refugeeswelcome#snatchvans
Londra, Regno Unito: gruppo di ciclisti coda immigrazione esecuzione snatch van per le strade di Londra
Da actforfreedom presentati in modo anonimo - oggi un gruppo di persone sulle biciclette circondata dalla coda di immigrazione e di un arresto van per le strade del centro di Londra come fosse sul suo modo di procedere a una retata.
Questo è stato fatto per mettere in guardia l'esistenza di questi furgoni e incursioni quotidiana nei nostri quartieri.....

Continua qui :: http://wp.me/pIJl9-9IY


UK: Cyclists Tail and Block Police Deportation Snatch Vans http://wp.me/pIJl9-9IY#NoBorders #NoNations #RefugeesWelcome #SnatchVans
UK , London: Group of cyclists tail immigration enforcement snatch van through the streets of London
from actforfreedom Submitted anonymously – Today a group of people on bicycles encircled and tailed an immigration arrest van through the streets of central London as it was on its way to carry out a raid.
This was done to alert people to the existence of these vans and their daily incursions into our neighbourhoods.....

continues HERE::http://wp.me/pIJl9-9IY


NEL MONDO SUCCEDE QUESTO... E NEL MONDO CI SON TANTE INGIUSTIZIE..

DIALOGATE TRA DI VOI... 


CERCATE LA VIA DELLA PACE..


JE SUIS FRANCESCA

"Comunicato stampa congiunto


Collettiva sostegno migrante delle Alpi francesi e Barcelonnette sono profondamente preoccupati per il prossimo sgombero Aymen Mustafa Hussain Maroof e due giovani sudanesi accolto con favore l'Embrun CAD da 5 mesi e vogliono chiedere asilo in Francia.
FONTE

Passeurs d'hospitalités | des exilés à Calais


"OGNI UOMO A DIRITTO ALLA PAROLA... OGNI UOMO A DIRITTO A MIGRARE... AIUTATE I MIGRANTI STUDENTI... UOMINI.. SIATE UOMINI LIBERI.... E DI PACE.."

GANDHI SCRISSE... A HITLER

23 luglio del 1939
Caro amico,
alcuni amici mi hanno chiesto con insistenza di scriverle una lettera per il bene dell’umanità. Io ho resistito alla richiesta, a causa della sensazione che qualunque lettera da parte mia sarebbe stata interpretata come un atto di impertinenza.
Tuttavia, qualcosa mi spinge a fare lo stesso un tentativo, qualunque valore esso possa avere. E’ evidente che lei oggi è l’unica persona al mondo che possa scongiurare una guerra che potrebbe riportare l’umanità ad uno stato selvaggio. E’ disposto a pagare questo prezzo per raggiungere il suo obiettivo, qualunque valore questo obiettivo possa avere per lei? Ascolterà l’appello di uno che ha deliberatamente rinnegato il metodo della guerra, non senza considerevoli risultati?
In ogni caso le anticipo le mie scuse se in qualche modo ho sbagliato decidendo di scriverle.
Sinceramente vostro,
M. K. Gandhi
FONTE


Le lettere (mai arrivate) che Gandhi scrisse a Hitler - Bergamo Post



MAGARI LE LEGGERETE..  MAGARI NO....


SIATE UOMINI DI PACE NON DI GUERRA.... MAI E AIUTATE I DEBOLI.. SIA ITALIANI CHE STRANIERI... E DONATE VESTITI AI POVERI E CIBO COME FAN GLI SCOUT E I NO BORDERS... CHE SON VIVI 


Nessun commento: