domenica, gennaio 22, 2017

ventimiglia e correre.. col freddo migranti al freddo/Ventimiglia, foto choc: così gli immigrati lasciano l'Italia

ventimiglia e correre.. col freddo

mentre il mio va agli appelli lanciati sui miei blog affinche pure imperia faccia una serata per amatrice ed l'aquila... oggi vi parlerò del freddo... dei migranti che sicuramente saranno al freddo.. a ventimiglia.. ed a loro che io penso oggi... perchè nonostante stiano in un sistemazione provissoria... io penso che i migranti debbano avere dignità.. su trump..o già espresso il mio giudizio negativo... esso è un pericolo per il mondo... ed esso va fermato..

il mio giudizio su come viene gestita l'emergenza migranti e negativa... e ne parlo da SOCIO arci camalli... e spero che la parola socio sia chiara a tutti... 

il volontariato è importante e molte associazioni di imperia e ventimiglia lo fan bene... però non dovrebbero chiudere gli occhi sul emergenza migranti.. rinnovo la parola dialogo... perchè essa è importante...  

notizie ventimiglia

Ventimiglia, foto choc: così gli immigrati lasciano l'Italia

Stipati sotto il sedile di un treno, spesso nascosti dalle gambe dei passeggeri, con un unico intento: espatriare abusivamente in Francia, lontano dagli occhi della polizia.



"siate umani non bestie... siate civili non 

cattivi... siate collaborativi tra di voi... egoisti..


la mafia del ponente lucra sui migranti.. li

 sfrutta per fargli oltrepassare il confine... e 

così da oggi e così da prima del emergenza"






lasciateli andare migrare ..

EUROPA ASCOLTI IL GRIDO DI CHI SCAPPA DALLA GUERRA...


IN SERBIA SON AL FREDDO...



PENSO ANCHE A VENTIMIGLIA





FIRENZE .. IN EMERGENZA....


ITALIA IN EMERGENZA..

RISPEDIRLI A CASA NON è LA SOLUZIONE

IL DIALOGO E LA SOLUZIONE




Continua la repressione nei confronti di Cédric Herrou, l’agricoltore francese sotto processo per aver ospitato, sostenuto e accompagnato dall’Italia alla Francia, nell’ultimo anno, oltre 300 


"SI SIA UMANI CON LE PERSONE...

UMANI CON CHI AIUTA I MIGRANTI...

UMANI CON CHI è UN ESSERE UMANO..."







Nessun commento: