sabato, maggio 07, 2016

Migranti, la giornata del ministro Alfano a Ventimiglia/IN TRASFERTA CONDIVIDI SU FACEBOOK 0 Rari Nantes Imperia: penultimo incontro di pallanuoto femminile A1

Migranti, la giornata del ministro Alfano a Ventimiglia

Ventimiglia - «Il centro di accoglienza per migranti di Ventimiglia va chiuso il più presto possibile»: queste le prime parole pronunciate dal ministro dell’Interno, Angelino Alfano, appena arrivato nella stazione della città di confine, dove è stato accolto, come forma di protesta, dalla Marsigliese che alcuni abitanti della zona hanno diffuso dalle finestre attraverso gli apparecchi stereo.

" alfano resta umano... loro son esseri umani..........  "  






cultura è seguire i sogni......   la cultura e amare il cuore leggero e sincero... e mentre si vola verso alassio al arci brixton.. il mio cuore resta accanto alla cultura.... e la mente passa e va a tutte quelle sere passate a casa.. nel tentativo di capire che il cambiamento non è inciuciare per farti fuori... ma è lottare per cambiare una città che CHIUDE GIà DA ANNI E NON SOLO PER COLPA DEL ATTUALE SINDACO.. MA ANCHE PER CHI IN PASSATO NON A SAPUTO VALORIZZARE LA CULTURA.... DI QUESTA CITTà... E NON BASTANO I MOGUGNI DI CHI NON CERCA IL NUOVO MA VUOLE TORNI IL VECCHIO... colui che in passato non a mosso un dito per l'agnesi imperia... che a lasciato che i chioschetti non fossero regolari... e a lasciato lo status quo attuale... e facile correre contro capax.. ma una rapida analizi dovrebbe dare e dire la verità caro pdm 

del moguno... analizza meglio... 




notizie imperia....





Imperia. Oggi alle 14.30 le ragazze della Rari Nantes Imperiaaffronteranno al squadra di pallanuoto del Waterpolo Prato, in trasferta. Quella di oggi rappresenta la penultima sfida del campionato 2015-2016, contro una avversaria che si trova, al momenti, quinta in classifica.


forza RARI NANTES 


E forza imperia non mogugnare ma rialzati.....


e non trovate il colpevole .... cercate i responsabili... 






daje nicolo fabi





seccano

seccano i fiori invernali
fioriscono gli amori primaverili
s'amano i galli del estero
si inventano i nuovi giochi per le società
pregano i gli abitanti nei chioschetti fantasma
le nuvole mafiose migrano tra imperia e ventimiglia
seccano i cuori aridi di vendette stupide
si odiano i vicini di casa e cercano di essere pacifisti


chiudono i chioschetti....   ma forse non basta la satira ... sul web se poi non si dan risposte gioiose...





per il sorriso aiuta ... e la città deve resistere e vincere... se no alla satirà rimarrà solo da ridere...

hihi.... e nella vita reale polemizzare.... su su... SOLUZIONI... E CAPAX DIFENDI STA CITTà...  

ma come vicina di casa c'è la FIGHERIA?  VEDRò  LOL LOL 






CMQ SEGUITE LA SATIRA.....  E SEGUITE... 

SEMPRE LA VOSTRA LEGALITà......


DOMENICA...... 








su a pulire le spiagge.... perchè l'ambiente è sacro....


una città deve essere una città coi chioscetti... mi piace la satira.... certe spaccano... ma poi ci deve anche salvare l'agnesi... ed è giusto che ci lavora si indigni.. perchè si sente abbandonata.. così come si lasceranno soli i titolari dei chioschetti... a PERSO la città a ragione nicolo fabi







Nessun commento: