mercoledì, novembre 26, 2014

in qualcosa......Ferguson, in Usa / IMPERIA. LE CARTE DELL’INCHIESTA PER FRODE E TRUFFA SUL RADDOPPIO FERROVIARIO FINISCONO “IN CHIARO” SUL SITO DEL COMUNE/I DETTAGLI

in qualcusa si sbaglia.... nun so il sonno sale.... oggi sarà il tempo.... o la pioggia... nun so che è la mafia ... un panozzo? una bistecca.... un clown che chiede il pizzo a tutti... bho... e sulla casa.... è un problema assai grave... che ultimamente è su molti giornali.. e mentre landini ieri diceva... " leggi anti corruzione... invece di levare l'art 18".... e mentre passa la giornata contro la violenza alle donne.... che non sparisce... e mentre il sonno premia il mio cervello... "  chissà che notizia pesco oggi....



IMPERIA. LE CARTE DELL’INCHIESTA PER FRODE E TRUFFA SUL RADDOPPIO FERROVIARIO FINISCONO “IN CHIARO” SUL SITO DEL COMUNE/I DETTAGLI

Le carte di un’inchiesta “in chiaro” sul sito del Comune. È successo a Imperia e l’inchiesta è quella relativa ai lavori del raddoppio ferroviario Andora-San Lorenzo al Mare. Truffa aggravata e frode in pubbliche forniture. Queste le accuse che hanno portato al rinvio a giudizio di sette persone nell’ambito dell’inchiesta sui lavori del raddoppio ferroviario Andora-San Lorenzo al Mare condotta dalla Guardia di Finanza di Albenga. A processo sono finiti Ignacio Botella Rodriguez, Renato Cossi, Francesco Esposito, Manuel Augusto Dias Texeira, Marco Missipipi, Juan Roche Garcia Santander e Guillermo Carlos Roldan Moya, oltre a due aziende impegnate nei lavori, la Ferrovial Agroman e la Cossi Costruzioni di Sondrio.




imperia. le carte dell'inchiesta per frode e truffa sul ...


leggi anti corruzione servono in italia....


non abolizione del art 18



50 dopo, negli Stati Uniti è ancora e sempre Mississippi Burning: Le radici dell’odio, film che...
(continua a leggere: http://bit.ly/1vl8eTX)
di Giampiero Gramaglia


ferguson



cmq .... la violenza non porta a nulla... di nulla... chi semi violenza ... poi non si lamenti...




giusta la protesta.... 

non giusta la violenza



Il volantino, «La Provincia di Trento dà 2000 euro al mese agli immigrati»: una bufala per fomentare l'odio.

nu alle bufale 

chiede al comune di trento va





Nessun commento: