lunedì, dicembre 10, 2012

Prossimi appuntamenti all'Arci Camalli di Oneglia/foto barcheto


questo non è il bronx

è Barcheto (imperia)


BARCHETO PENSO NON POSSA SOPPORTARE QUESTA UMILIAZIONE


E PENSO NEANCHE IO


PULIRE BARCHETO 


ORA ADESSO


Prossimi appuntamenti all'Arci Camalli di Oneglia
Venerdi' 14 dicembre
Terzo appuntamento della rassegna teatrale “MAI-RASSEGNA-TI”, nata dalla collaborazione fra il CSA La Talpa e l'Orologio, il Circolo ARCI Antica Compagnia Portuale Oneglia  ed il Gruppo Teatrale L'Attrito.

Alle ore 20.30 cena sociale per sostenere il circolo ACPO, presso La Talpa e l'Orologio. in regione Barcheto
Si prega di prenotare ad Angela al 3289663179

Alle 21.30 inizia lo spettacolo

S - TORTURE DI STATO
Una riflessione sulle stragi di stato in Italia
di e con Renato Donati



Il monologo propone una riflessione fra le pagine piu' buie del dopoguerra italiano, dalle stragi di stato alle torture, dagli omissis e i depistaggi all'assurda glorificazione di chi ne e' stato politicamente responsabile, da Portella della Ginestra al G8 di Genova.
Intercalano la narrazione, dai toni a volte ironici, testimonianze audio, documenti fotografici ed alcuni video. Stimolo per una riflessione individuale e collettiva alla ricerca di verita' e giustizia, sull'esempio delle Madri di Plaza de Mayo


Sabato 15 dicembre
Ore 19.45 Cena
da prenotare al 3282190957 entro venerdì sera
Ore 21.00
Concerto d’ Arpa



Le giovani artiste Martina Zelioli (Arpa classica) e Claudia Murachelli (Arpa Celtica e Voce), già molto apprezzate il mese scorso ai Camalli, saranno questa volta accompagnate dalle giovanissime Matilde Zelioli (11 anni, flauto traverso) e Margherita Zelioli (7 anni, Arpa). Eseguiranno brani di musica sacra e della tradizione popolare celtica, anglosassone e bretone.

Data la particolarità del concerto all’ inizio dello stesso la porta d’ ingresso verrà chiusa: siate puntuali !





sanremo occupa imperia latita ... ma prof .... perchè non gli dite occupate ...

why ? why ? why ?

io non mollo forza ragazzi forza forza 









IO NON DIMENTICO  L'AQUILA 

MAI 

Nessun commento: