giovedì, novembre 12, 2015

il futuro è lotta ad imperia /Certe piccole luci - Emanuele Dabbono & Terrarossa - La velocità del buio/Olioliva 2015: manager ed operatori turistici ad Imperia alla scoperta delle ricchezze del territorio

brilla
brilla l'aria del respiro profondo
brilla il secondo titolo d'onore
suona al piano... al piano sbagliato il suonatore di citofoni
raccoglie vestiti il turco scalzo
insegue la ragione il folle di passaggio
spiazza la piazza delle vittorie facili
ingoia la pioggia e il pianto
ingoia la natura del vincente
e trova l'aria del sabato sera



il futuro è lotta ad imperia

uka non penso di volere altro che lottare per una città più bella.. e giusta e magari senza ratelli...
salvare l'agnesi imperia sembra impossibile.. o possibile se tutti lo sperano... e se destra e sinistra dicono assieme save pasta agnesi... se si dan certezze e speranze a tutti i giovani... se impedisce che i giovani artisti scappino di qua.. facendo fare a loro... e da mangiare... bhe ovvio da mangiare a tutti... perchè  la crisi tocca tutti e vedete.. la crisi è raccontare le povertà nelle conferenze... e divulgare divulgare e convincere sempre .. che si è giusto donare da magna agli italiani.. ma anche agli stranieri... e difendere entrambi e giusto... come è giusto... difendere la natura e i lupi che son spesso ingiustamente attaccati il futuro mio è in questa città.. sperando che donare una mano anche scrivendo è importante... davvero importante... perchè ragazzi.. se si deve mollare.. lo si deve motivare.. anche si a chiesto scusa... e si è davvero pentiti... ciò non vuol dire.. che la tua idea non possa cambiare evolversi... imperia è piena di cose belle.. e chi va via da qui.. lo fà perchè stufo.. io ahime di imperia non mi stufo mai... perchè la fotograferei tutti i giorni... e presto tornerò a farlo...

yeahhhh yeahhh



bella song... che mi dà coraggio dedicata al agnesi ... imperia daje  ... operai forza

notix imperia


Olioliva 2015: manager ed operatori turistici ad Imperia alla scoperta delle ricchezze del territorio


In occasione di Olioliva, per tre giorni, l'Hotel Rossini al Teatro organizza un fam trip per promuovere il capoluogo della Riviera dei Fiori e i suoi dintorni quale meta ideale per convention e meeting aziendali.


"turismo ad imperia dajee movida"


nessuno mi ferma  ,,,, lol lol




save pasta rummo.. e save pasta agnesi.. imperia.

e molte molte ditte del nord italia... e del sud italia... che l'italia è messa davvero messa male.. ed è ora che gli operai si incazzino.. e dicano la loro... anche non votando... i magnifici 4.... che non han cambiato nulla.. in un italia sempre più povera... salvare... questa nazione dal baratro... e non donare solo da magna a noi italiani... ma aprire le porte a tutti.. perchè siamo la porta del mediterraneo...

olio oliva 2015 sia motivo di valorizzare anche la sua PASTA IMPERIESE..  perchè la pasta deve essere salvata... perchè molti operai rischiano .. il lavoro... e spero che il mio sindaco .. salvi quella pasta.. che è simbolo di questa città oltre a villa grock... e a olio carli...



Nessun commento: