giovedì, giugno 02, 2016

2 giugno ore 23.38 ..... il pensiero ... ventimiglia caritas


2 giugno si diritto al voto alle donne a mi appello pure a loro che han conquistato quella libertà... ora aiutate i migranti a donare la loro  


POESIE SUGLI IMMIGRATI
di Baldo Bruno

POESIE SUGLI IMMIGRATI

IMMI-(IN)GRATI

C’è un’altra realtà da guardare
con gli occhi,
da toccare con le proprie mani:
quella degli immigrati.     
Venire in Italia sì , ma col rispetto
del paese che ti ospita: c’è chi ruba,
 insulta, ammazza, stupra, urina
 sui monumenti o peggio sugli anziani 
a terra che chiedono elemosina.
Questo no non è permesso,
questo no non può essere il ringraziamento
a chi ti tende le proprie mani.
E poi quante pretese, soldi, studio, case,
 medicine! Ma le case non ce l’hanno
nemmeno tutti gli italiani, 
molti neanche i soldi per far studiare i figli.
Calma , calma, con l’onestà e il rispetto
si possono avere tante cose !

Baldo Bruno 21-3-2016
INGRANDISCI LA POESIA



IL NERO COLOR

I suoi piedi doloranti
eppur ancora giovane
nel caldo torrido di un’estate
con i suoi occhi neri e profondi
è intenta a guardar i suoi figli
e con lo sguardo rivolto al mare
stringe a sé la sua vita
mentre le onde di grigio funesto
sembran scuotere le sue radici
nel buio completo
sotto un cielo stellato.
Da lontano una voce,
dopo il tanto navigar,
l’ abbraccia per la morte scampata.
Il giorno dopo non più persona
ma, chiusa in una gabbia,
non ha più lacrime per un’umanità cieca,
lei vestita di stracci
come può far tremare governi e persone
se a tremar son le sue esili e fragili gambe;
poi disperata guarda il cielo
in cerca di un angelo che arrivi
a portar un amor mai avuto
o di quel Dio che disse di amar
il prossimo come se stessi.

di Federico


fonte


POESIE A TEMA: POESIE SUGLI IMMIGRATI - Poesia e Narr


2 giugno ore 23.38 ..... il pensiero ...  ventimiglia caritas

il pensiero si fà breve oggi andando alla caritas di ventimiglia... ho visto tanti immigrati... troppi.. e il mio cuore si è stretto oltre alla rabbia per tanta miopia... da parte di molta gente.. mando appelli su appelli ma senza risultato.. e questo mi delude... molto.. le sinistre sembrano ferme su questa storia... e non capisco.. il perchè. come non capisco tante cose.. nel viaggio di ritorno... sabato dovrei tornare.. per vedere ancora.. poi lego di controlli sui treni... e la mia confusione aumenta... e diventa kaos.. ho un nome conosciuto.. ma non basta... e appelli non servono.. non potendo più fare video you tube... che in passato han creato danni.. penso che il passato sia passato.. che il presente sia aiutare divulgare notizie.... difendere i più deboli... e questo il mio compito.. fin da quando ho aperto i tre blog... il mio pensiero.. su ventimiglia... non a sfondato.. anzi avvolte viene non ascoltato... e me dispiace.. davvero tanto... il mio contributo... e quello di aiutare.. i migranti.. a volte nella vita si deve andare oltre... penso e spero che la cittadinanza di ventimiglia veda.. che cosa succede a ventimiglia... inutile dire... che in questi giorni ho sprecato molto tempo su ventimiglia... perchè ho preso a cuore il problema... spero che molte associazione aiutino a divulgare la verità.. su ventimiglia... quello che vedo... e per me senso di impotenza... tanta .. e mi rattrista.. e aumenta il nervosismo.. la urlare "libertà ... libertà... libertà... " perchè i migranti voglio libertà..   

il 2 giugno è la  festa della nostra democrazia... in italia... ora chiedo al italia intera.. a chi mi legge a chi mette ok.. in chat. e non mi calcola... perchè non so...però  di guardare l'immigrato negli occhi e fargli un SORRISO... come oggi ho fatto io... quello si può e si deve fare... lo dico ai cittadini comuni.. non a chi aiuta in tutti modi migranti ma alla gente comune di VENTIMIGLIA...  abbiate cuore.. abbiate cuore.... come al solito se ho offeso me ne scuso.. tanto... forza HURRIYA"

e forza aiutate.. chi aiuta... gli immigrati...

notizie imperia...

abbiate umanità  





"essi sono uomini

essi sono di un colore diverso ma son uomini

essi son vivi come me e te"





Nessun commento: