sabato, maggio 23, 2015

qualcuno/a dice l'agnesi imperiA i muore.... ma per me no... /Povera Patria-Franco Battiato




save agnesi  imperia





qualcuno/a dice l'agnesi muore.... ma per me no... e c'è un anno ora stringiamoci.. per l'agnesi.. perchè gli operai non devono essere lasciati soli
e ne ho sentito di voci......   




Povera Patria-Franco Battiato


daje falcone..... dajeeee

L'Italia ricorda Giovanni Falcone


Collegamento permanente dell'immagine integrata

no alla mafia

NO NO NO NO 






la mafia ... me la mangio oggi sabato con le TAGLIATELLE IN PIEDI

la mafia .. me la mangio.. andando al bar 11

la mafia me la mangio ... andando alla talpa e l'orologio

la mafia me la mangio ... andando al arci camalli

la mafia... me la mangio... pulendo imperia

la mafia ... me la mangio ... dicendo si alle puzzzette .. no alla mafia 

d.d.: Fenomeno criminoso, localizzato prevalentemente in Sicilia, basato su una complessa e organizzata rete di complicità, ricatti, delitti e violenze in genere a sfondo economico. Dopo l'unità nazionale, esso assunse una colorazione anche politica, come reazione alle autorità amministrative e giudiziarie centrali, svolgendo un'azione rilevante sia direttamente sul piano elettorale che sulle autorità, per ottenere talora condiscendenza e tolleranza. In definitiva, essa si pone ancora oggi come organizzazione sostitutiva e concorrente rispetto all'autorità legale, per realizzare un "ordine" fondato su di un accordo tra "amici".

fonte


r.r:“Se la gioventù le negherà il consenso, anche l'onnipotente e misteriosa mafia svanirà come un incubo.” 



PAOLO BORSELLINO


t.r.:“La mafia non è affatto invincibile; è un fatto umano e come tutti i fatti umani ha un inizio e avrà anche una fine. Piuttosto, bisogna rendersi conto che è un fenomeno terribilmente serio e molto grave; e che si può vincere non pretendendo l'eroismo da inermi cittadini, ma impegnando in questa battagliatutte le forze migliori delle istituzioni.” 
GIOVANNI FALCONE







t: la mafia me la mangio con la pasta agnesi imperia








mito don gallo sempre bello fargli foto.... manchi a tutti...

pure te contro la mafia...


come tante tante persone







fonte





Salvatore Massimo Fazio








Valverde in arte: copertine e volti di libri e scrittori (Digressione 21)


Valverde Logo a cura di Salvatore Massimo Fazio.
Ecco in anteprima copertine dei libri e foto degli scrittori che si alterneranno dal 2 luglio al 6 agosto nella rassegna Valverde in arte. Terrazza Letteraria tra suoni e colori ogni giovedì dalle 20:30 a Villa Cosentino, Valverde.

2 LUGLIO 2015 DANILO FERRARI
IL CORAGGIO E’ UNA COSA
Neon Edizioni

Interverranno: Monica Felloni, Piero Ristagno, Maria Stella Accolla
Guest ai colori: Raffaella Piccolo
4171TYrTd+L._SY344_BO1,204,203,200_  lavika_ldanilo-ferrari


iMPERIA. GINECOLOGO ARRESTATO. “NEGATIVO” L’ESAME DELLA POLIZIA POSTALE SUL CELLULARE DI NICOLETTI. LA DIFESA INTANTO…/ DETTAGLI
Imperia - “Nulla di penalmente rilevante”. Sarebbe questo il verdetto relativamente all’esame dei messaggi/mail/foto e video ritrovati all’interno del telefono cellulare del ginecologo imperiese Luca Nicoletti, arrestato dai Carabinieri dei N.A.S. di Genova lo scorso 25 febbraio con l’accusa di violenza sessuale nei confronti di tre donne, poi salite a otto tra cui una minorenne. Nelle scorse settimane, infatti, la Polizia Postale di Imperia, su disposizione del sostituto procuratore Antonella Politi, ha effettuato una verifica sui file contenuti all’interno del cellulare del ginecologo, trovando all’interno dello stesso alcuni messaggi tra il medico e le pazienti (tra cui anche le presunte vittime,ndr) ma senza che questi abbiano una qualsivoglia rilevanza penale. Nel frattempo la difesa del medico, i penalisti genovesi Vernazza, hanno chiesto al tribunale per la libertà la revoca degli arresti domiciliari e hanno iniziato una serie di indagini difensive cercando di confutare le testimonianze delle otto accusatrici. Con il responso del contenuto del cellulare di Nicoletti le indagini dovrebbero essere terminate e il Pubblico Ministero dovrà passare la palla alla difesa che avrà, dal momento della ricezione della notifica dell’avviso di conclusione delle indagini, venti giorni di tempo per chiedere l’audizione di Nicoletti o per presentare una memoria difensiva.

fonte

je suis luca nicoletti gruppo fb  

io mangio la verità... contro la mafia... si aspetta la verità... oscura  ...  




e poi liste pulite si si








dire no alla mafia e dire ... che italcementi imperia va bonificato

foto di




Nessun commento: