venerdì, settembre 21, 2012

il diverso che tiene /

il diverso

tenne la penna 

della bugia

risposte in cerchio

fiamme che ardono il male



fiamme che bruciano il cadavere cielo

insegne d'un tempo che fù

ingegneri... che ascoltano le tue passionarie 

orme di carezza amara----

arma da coltelli

che sparano sui pastelli

tratti a cera 



Nessun commento: